La presenza di alcuni executive di Foursquare nella sede Apple scatena nuove voci su una possibile acquisizione da parte di Cupertino | Rumors

La presenza del co-fondatore di Foursquare Dennis Crowley, di un rappresentante PR e di altri due executive, presso la caffetteria dedicata ai dipendenti Apple, all’interno del campus di Cupertino, potrebbero essere una prova di eventuali accordi futuri tra le due aziende.

Un tweet rilasciato tramite il proprio account, in cui Dennis Crowley, il co-fondatore di Foursquare fa sapere al mondo di essere all’interno del campus Apple a degustare dei burritos, ha provocato nuove voci sulla presunta intenzione da parte dell’azienda di Cupertino di acquistare Foursquare. E’ infatti risaputo che attualmente Apple stia lavorando alla realizzazione di un social network basato sulla localizzazione degli utenti. Un sistema che, stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe chiamarsi “Find my Friends”.

Per chi non lo sapesse, Foursquare è un nuovo social network che si basa sull’individuazione e scambio di informazioni sulle proprie posizioni tra gli utenti. Un servizio di cui già i possessori di vari smartphone, tra cui iPhone, Android, Palm, BlackBerry e Nokia, possono usufruire, grazie all’apposita applicazione mobile, disponibile per le diverse piattaforme.

In realtà la presenza di questi manager non deve necessariamente significare che Apple sia intenzionata ad acquistare Foursquare. Infatti, un’altra possibilità è che semplicemente le due aziende stiano collaborando in vista del rilascio del prossimo iOS 5. Il nuovo SO della mela, che tra le nuove funzioni dovrebbe anche avere una servizio analogo a quello attualmente offerto da Foursquare.

 

Via | 9to5Mac

La presenza del co-fondatore di Foursquare Dennis Crowley, di un rappresentante PR e di altri due executive, presso la caffetteria…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: