Gruber: iOS salva i dati della posizione a causa di un bug che verrà risolto con il prossimo aggiornamento

Ieri vi abbiamo riportato una notizia, che in meno di 24 ore ha fatto il giro del mondo e destato numerosi commenti. iOS salva segretamente la posizione in cui ci troviamo in un file che viene automaticamente salvato sul computer quando si effettua la sincronizzazione. Secondo Gruber il motivo di ciò è un bug, che Apple risolverà con il prossimo aggiornamento del firmware

Per un approfondimento sulla questione, vi invito a leggere l’articolo del nostro Michele Ottaviani. Sulla vicenda ha anche espresso una sua opinione John Gruber.

Non ho una risposta definitiva, ma il mio uccellino mi ha informato che il consolidated.db funzione come una cache per i dati sulla localizzazione, e che questa cronologia di dati dovrebbe autoeliminarsi, ma sappiamo tutti che al momento non è così. Il motivo potrebbe essere un bug o una distrazione di qualcuno che ha scritto il codice per la cache, ma si è dimenticato di inserirne uno per la cancellazione dello stesso.

Questo quanto affermato da Gruber, che ha poi aggiunto che Apple provvederà a risolvere il problema attraverso un aggiornamento di iOS.

 

Via | 9to5Mac

Ieri vi abbiamo riportato una notizia, che in meno di 24 ore ha fatto il giro del mondo e destato…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: