Monster Trouble è ora disponibile anche per iPhone e iPod Touch

[app 429165481]

Monster Trouble è nuovo gioco per iPhone e iPod Touch realizzato dal team di sviluppo italiano Magic Dream Games. Si tratta di un Tower Defense graficamente notevole, ambientato in un mondo fantasy popolato goblin, orchi e altre bizzarre creature, in cui il giocatore deve collocare in uno scenario 3D alcune strutture difensive per fermare l’avanzata dei mostri nemici.

[appscreens 429165481]

Questo divertente gioco, si distingue anzitutto per un gameplay curato e divertente, più strategico rispetto a molti altri tower defense sull’App Store. Oltre a dover costruire torri e strutture nell’ambiente, bisognerà anche popolarle con i diversi tipi di personaggi a disposizione. C’è un mangiafuoco, una vecchia nonnina, un cacciatore, un fattore e una zingara, e ognuno è contraddistinto da abilità e caratteristiche uniche; stesso discorso vale per le 10 diverse torri tra cui scegliere, ma ovviamente più potente è un’unità o una struttura e più denaro costerà.

A donare varietà al gioco, che già vanta una buona longevità, vi è anche un immancabile sistema di upgrade, utile per potenziare le proprie difese. Non sono da meno, però, la piacevolissima e scanzonata colonna sonora firmata 93 Steps e il comparto grafico colorato e pulito (che gode di ombre dinamiche ed effetti particellari), sorretto da URGH, l’ottimo engine proprietario degli sviluppatori.

Assolutamente consigliato agli amanti dei tower defense e degli strategici in generale, sarà presto disponibile una versione lite, utile per valutarne l’acquisto.

Monster Trouble è compatibile con iPhone, iPad ed iPod Touch e richiede iOS 4.2 o successive.

 

[app 429165481] Monster Trouble è nuovo gioco per iPhone e iPod Touch realizzato dal team di sviluppo italiano Magic Dream Games….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: