FileXChange, l’app per scambiare file con altri dispositivi, provata in Anteprima da iSpazio

FileXChange è la nuova applicazione sviluppata da iStartApp per scambiare file con il proprio dispositivo iOS in un solo tap. Potrete usare il vostro iPhone, iPod Touch e iPad come una memoria USB e trasferire file da e verso dispositivi Mac, Windows, Linux e Android, senza dover utilizzare iTunes.

Tra le caratteristiche principali di FileXChange:

  • Estrema semplicità d’uso: grafica intuitiva e video tutorial
  • Trasferimento file sia via Wi-Fi che via Bluetooth
  • Trasferimento file da e verso i principali sistemi operativi, incluso Android
  • Funzione di email, zip e unzip
  • Protezione dei dati personali tramite password
  • Alta velocità di trasferimento

Con la sua interfaccia intuitiva, FileXChange si caratterizza per una estrema facilità e immediatezza d’uso. Con un semplice tap è possibile scambiare file dal proprio iPhone, iPodTouch e iPad, tramite WIFI o bluetooth, con qualsiasi tipo di dispositivo: Windows, Mac, Linux e Android. Alla prima apertura dell’applicazione, un video tutorial mostra le caratteristiche fondamentali del software per renderne immediato l’utilizzo.

FileXChange supporta i principali formati di file, tra cui:

  • Text files (.doc, .docx, .txt)
  • Excel files (.xls, .xlsx)
  • PDF (.pdf)
  • Numbers (.numbers)
  • Pages (.pages)
  • PowerPoint (.ppt)
  • Principali formati immagine (.png, .jpg, .gif e altri)
  • Principali formati audio (.mp3, .wav, .aif e altri)
  • Principali formati video (.mp4, .m3v, .mov e altri)

Di seguito trovate un breve video che vi illustra il funzionamento dell’applicazione

FileXChange è la nuova applicazione sviluppata da iStartApp per scambiare file con il proprio dispositivo iOS in un solo tap….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: