iSpazio News of the Week #14: il nostro video-riassunto delle notizie più importanti della settimana [Disponibile esclusivamente sul Podcast]

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta a settimana, oltre a proporvi la migliore Applicazione, Gioco e Tema della settimana, vi forniremo anche un breve video-riepilogo delle notizie più importanti che abbiamo scritto durante il corso degli ultimi 7 giorni.

Questa rubrica quindi, apparirà molto semplice, verrà proposta come un nuovo appuntamento fisso ed in linea di massima seguirà sempre questo schema:

  • 1 (o più) Notizie sul mondo iPhone
  • 1 (o più) Notizie sul Jailbreak e Cydia
  • 1 (o più) Notizie relativa all’App Store
  • 1 (o più) Notizie relativa alla Concorrenza* (eventuale)

E’ un’ottimo modo per riepilogare velocemente i fatti più importanti.

Iniziamo subito comunicandovi che a partire dalla puntata di oggi, il video-riassunto di tutto quello che è accaduto in questa settimana sarà disponibile esclusivamente tramite il nostro Podcast ufficiale.


Approfondimento

Prima di iniziare a parlare delle notizie vere e proprie, è necessario discutere su un argomento davvero molto importante. Come molti di voi sapranno nel corso della settimana è stato scoperto un file, chiamato consolidated.db, nel quale si è creduto che iOS salvi tutti i dati relativi alla posizione geografica del dispositivo: le critiche e le preoccupazioni relative a questa cosa sono state tantissime, ma in effetti è necessario fare un po di chiarezza sull’argomento per evitare inutili allarmismi.

Qualche giorno fa Alex Levison ha dimostrato che in realtà tutto ciò sia sempre accaduto e non metta in alcun modo a rischio la privacy degli utenti.

In un post sul suo blog, infatti, Levinson dimostra come tali file siano sempre stati presenti sul dispositivo anche se non nello stesso percorso dove sono attualmente conservati. Le informazioni presenti in quel file non sono altro che delle radio-frequenze.

Tali informazioni non sono mai uscite al di fuori del dispositivo e servono semplicemente per le funzioni di geotagging di cui iOS dispone, ossia la geolocalizzazione delle fotografie, dei tweet e di molto altro. Tale file, in iOS 3.x e precedenti, prendeva il nome di h-cells.db e svolgeva esattamente la medesima funzione, seppur localizzato in un’altra cartella.

Non preoccupatevi quindi della vostra privacy, Apple non possiede le informazioni sulla vostra posizione.

L’unico caso in cui, effettivamente, tali informazioni potrebbero essere in pericolo è quello in cui un dispositivo Jailbroken con OpenSSH installato abbia mantenuto la password di default di root, cioè alpine. A tal proposito, come di consueto, vi consigliamo di cambiare questa password con dei semplici comandi da terminale.

Notizie

Questa settimana è stata davvero ricca di notizie. Prima di tutto possiamo quasi affermare con certezza, che Apple finalmente è intenzionata ad aprire un Retail Store a Napoli, quindi tutti i nostri lettori del Sud finalmente potranno avere un proprio Retail Store di fiducia.

Inoltre, stando a quanto comunicato da Reuters, Apple ha completato i lavori necessari per il tanto chiacchierato servizio musicale cloud che permetterà agli utenti di salvare la propria musica sui server della mela, per poi accedervi da qualunque posizione e tramite qualsiasi dispositivo collegato ad internet.

Questa settimana si è discusso a lungo riguardo il futuro dell’iPhone. La commercializzazione dell’iPhone 4 bianco è sempre più vicina, ed in rete iniziano a circolare le prime immagini reali di questo attesissimo dispositivo: per la prima volta vediamo la scatola ed il codice identificativo MC604B/A.

Non si hanno ancora notizie certe relative all’iPhone 5, anche se secondo le ultime indiscrezioni l’azienda di Cupertino starebbe inviando ad un gruppo selezionato di sviluppatori dei prototipi di iPhone 4S con il nuovo processore A5. Il motivo sarebbe quello di garantire un dispositivo in grado di offrire delle alte prestazioni, soprattutto per i futuri giochi.

Qualche sviluppatore ha fatto sapere di aver ricevuto da Apple dei nuovi dispositivi, che presentano un design molto simile a quello dell’iPhone 4, al fine di testare nuovi giochi e applicazioni che offrano all’utente finale una grafica avanzata e delle migliori performance. Per tale motivo i prototipi presenta al loro interno il chip dell’iPad 2.

Inoltre sempre in questa settimana, abbiamo avuto la possibilità di vedere una video-anteprima del nuovo iOS 5 nella quale viene mostrato il funzionamento del multitasking sull’iOS 5 che Apple rilascerà a Giugno.

Jailbreak

Per quanto riguarda il mondo del jailbreak, proprio nella giornata di oggi è stato rilasciata la nuova versione di Ultrasn0w.

Arrivando alla versione 1.2.2, questo tool permetterà di sbloccare la parte telefonica degli iPhone 4 e 3Gs con iOS 4.3.2: le versioni di baseband compatibili sono 01.59.00 per iPhone 4 e 05.11.07, 05.12.01, 05.13.04 e 06.15.00 per iPhone 3G e 3GS, ed ovviamente su iSpazio troverete una guida dettagliata allo sblocco.

Cydia

È finalmente disponibile in Cydia NowPlaying for TweetBot, il tweak sviluppato dal nostro Filippo Bigarella che consente di aggiungere il pulsante per il nowplaying all’applicazione TweetBot.

Semplicemente installando il tweak, infatti, troveremo un nuovo pulsante nella barra di composizione tramite il quale potremo velocemente condividere la canzone che stiamo ascoltando.

Inoltre è stato rilasciato Bigify, un altro tweak che permette di rendere piu grandi/piccole le icone delle apps presenti sulla SpringBoard. In aggiunta a ciò, potrete anche roteare o rendere semi-trasparenti le icone.

Le funzioni offerte sono:

  • Pienamento personalizzabile
  • Icone più grandi o piccole
  • Possibilità di roteare le icone
  • Rendere le icone semi-trasparenti

AppStore

Vi avevamo già segnalato l’imminente rilascio di Fast & Furious 5 in AppStore ed ora vi possiamo dire che il bellissimo titolo di corse automobilistiche firmato Gameloft è già disponibile nello store inglese e in quello neozelandese ma che non verrà rilasciato questa notte nello Store italiano.

Il gioco infatti, è stato reso disponibile quest’oggi soltanto nei Paesi in cui debutterà anche il Film. In Italia e nel resto del mondo, il rilascio è ancora previsto per il 28 Aprile.

Dalle primissime recensioni su iTunes si vedono già giudizi a 5 stelle da parte dei compratori, ed il prezzo italiano dovrebbe essere di 3,99€

.

Bene ragazzi, anche per questa settimana è tutto. L’appuntamento è per la prossima domenica. Non mancate!
.

Vi ringraziamo nuovamente per l’attenzione, ricordandovi che la rubrica News of the Week della iSpazio Selection verrà proposta regolarmente ogni Domenica. Trovate il video esclusivamente nel nostro Podcast ufficiale e qualora non doveste vederlo nella Home Page di iTunes (che viene aggiornata dopo qualche giorno), vi basterà cliccare sul Tab laterale Podcast e successivamente su “Aggiorna Podcast”, come mostrato da questa immagine:

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: