E’ questo l’iPhone 4S con schermo da 3,7 pollici? [AGGIORNATO]

M.I.C. Gadget ha postato due immagini del presunto “iPhone 4S”, stando a quanto affermato dallo stesso sito. Si tratta di un dispositivo con uno schermo più grande rispetto alla tradizione Apple. Nuova conferma delle precedenti voci o bufala?


Vi avevamo parlato del prototipo di iPhone che alcuni sviluppatori avrebbero ricevuto da Apple per sviluppare e testare delle nuove applicazioni. Una notizia che aveva fatto nascere una serie di nuove supposizioni sulla strategia futura dell’azienda di Cupertino. Un telefono con processore A5 e stesso design del modello precedente, aveva, infatti, diffuso la tesi di un iPhone 4S piuttosto che 5 per i prossimi mesi.  Sebbene, M.I.C. Gadget, pubblicando queste nuove foto, abbia ricalcato la tesi di cui sopra, come suggerisce 9to5Mac, qualora questi scatti fossero autentici, sarebbe più corretto parlare di un iPhone 5.

Ed effettivamente, i più fedeli al blog, ricorderanno che diversi mesi fa avevamo parlato del prossimo iPhone 5, quando ancora si vociferava che sarebbe stato commercializzato in estate, come di un dispositivo dallo schermo più grande ed in metallo. Si parlò della possibilità di uno schermo da 4 pollici e degli eventuali problemi che Apple avrebbe dovuto affrontare per implementare una scelta di questo tipo.

Dalle foto postate da M.I.C. Gadget sembra che lo schermo sia qualcosa meno di 4 pollici, probabilmente 3.7. Ultima constatazione per i meno attenti. il dispositivo, da quello che si può vedere, sembra avere il sensore di prossimità che Apple dovrebbe introdurre, per cui data questa considerazione, l’ipotesi che le foto siano vere acquisisce legittimità.

 

Via | 9to5Mac

M.I.C. Gadget ha postato due immagini del presunto “iPhone 4S”, stando a quanto affermato dallo stesso sito. Si tratta di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: