L’iPhone ed Android rendono la vita difficile a RIM che annuncia profitti in ribasso

Questo è quel che capita quando ci si poggia sulle allodole come hanno fatto RIM e Nokia. Anche l’azienda famosa per il suoi Blackberry risente della concorrenza di iPhone ed Android ed annuncia profitti in ribasso.

Secondo quanto comunicato ufficialmente oggi a mercato chiuso, i guadagni per il trimestre in corso saranno tra 1,30 e 1,37 dollari invece che tra 1,47 e 1,55 dollari stimati alla presentazione dello scorso bilancio. Il “problema” sarebbe nelle ridotte vendite del suo prodotto di punta, il Blackberry,  e soprattutto nell’incremento del peso dei prodotti di fascia economica.Rim ma non precisa oltre ma sono gli analisti a dire qualche cosa di più sottolineando che il problema risiede in un punto delicato e doloroso (sotto il profilo del business): la fascia alta del segmento.

A Waterloo in questo momento si starebbe facendo molta fatica a tenere il passo della concorrenza con i prodotti top, quelli più costosi e a maggior profitto; la linea Blackberry priva di un telefono touch capace di concorrere con iPhone e i dispositivi Android starebbe, insomma, pagando un pesante dazio. «Progressivamente – dice Edward Snyder di Charter Equity Research – Rim viene relegata sempre più nel settore di fascia bassa, in quello dei “quasi-smartphone”. Si tratta dell’inizio di una lenta discesa; Rim è come una mongolfiera che perde lentamente aria da un piccolo buco».

via | iPhonia

Questo è quel che capita quando ci si poggia sulle allodole come hanno fatto RIM e Nokia. Anche l’azienda famosa…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: