Per entrare nel campo dei videogiochi, ad Apple potrebbe bastare un aggiornamento della Apple TV

Quante volte abbiamo sentito parlare dell’entrate di Apple nel campo dei videogiochi? Sicuramente tante, ed ogni volta si parlava di una vera e propria console, che avrebbe allontanato troppo la Apple dall’attuale focus sui propri dispositivi portatili e l’iOS. In realtà le basi per questa fetta di mercato ci sono già.. analizziamo la situazione!

Il nuovo processore dell’iPad 2 supporta perfettamente i giochi con qualità grafiche elevate, ed inoltre la possibilità di collegare il tablet tramite cavo HDMI permette di ottenere un’esperienza videoludica abbastanza buona.

Piuttosto che una vera e propria console quindi, ad Apple potrebbe bastare un restyle della Apple TV, che andrebbe quindi dotata del processore A5 ed una versione dell’iOS più completa, tale da consentire il download dei giochi dall’App Store e la possibilità di giocare utilizzando i nostri iDevices come controller.

Grazie all’AppStore ed agli splendidi giochi sviluppati per iOS, i dispositivi Apple stanno seriamente facendo concorrenza alle console portatili come Sony PSP o Nintento DS, probabilmente è arrivato il momento di spingersi oltre, senza però perdere di vista i punti di forza della società. Cosa ne pensate?

Via | Apple Lounge

Quante volte abbiamo sentito parlare dell’entrate di Apple nel campo dei videogiochi? Sicuramente tante, ed ogni volta si parlava di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: