Apple potrebbe essere in trattative con un nuovo produttore di sensori ambientali | Rumors

Secondo quanto riportato da AppleInsider, Apple sarebbe in procinto di cambiare il fornitore dei suoi sensori ambientali che sono integrati nei nostri iPhone, iPod touch ed iPad.

Ritenendosi insoddisfatta dell’attuale rendimento dei sensori ambientali dei nostri dispositivi (soprattutto quello della luminosità automatica), Apple avrebbe preso in testing nuovi componenti per le prossime generazioni di iPhone.

Come riportato qualche giorno fa da DigiTimes, Capella Microsystems era in trattative con Apple per diventare un fornitore ufficiale di componenti per i suoi dispositivi. Ciò renderebbe la Capella Microsystems la prima società di Taiwan a fornire ufficialmente componentistica per iPhone.

L’azienda ha venduto un mese fa circa un milione di sensori ambientali ad HTC e ora ha inviato i primi componenti di test ad Apple, in virtù delle lamentele di diversi utenti riguardo il sensore di luce ambientale dell’iPhone 4.

Se tale accordo dovesse confermarsi, i nuovi sensori sarebbero integrati negli iDevices non prima di Settembre del 2012.

Vi terremo aggiornati.

Secondo quanto riportato da AppleInsider, Apple sarebbe in procinto di cambiare il fornitore dei suoi sensori ambientali che sono integrati…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.