iMatematica si aggiorna alla versione 3.14159

[app 337535181]

E’ da poco disponibile un nuovo aggiornamento per iMatematica, l’applicazione definitiva (e del tutto gratuita) per lo studio della matematica su iPhone ed iPad. Dopo il grande successo della nuova versione gli sviluppatori hanno rilasciato un nuovo aggiornamento che corregge alcuni bug di stabilità. Vediamo assieme il changelog ufficiale. [appscreens 337535181]

  • Aggiunto il supporto all’uscita video di iPhone e iPad, in modo da poter visualizzare comodamente l’applicazione sul proprio televisore tramite il cavo VGA o HDMI di iPad 2;
  • Aggiunta la sezione Preferiti, così sa poter contrassegnare i propri argomenti preferiti e visualizzarli con pochi semplici tocchi;
  • Supporto ad AirPrint, per stampare le vostre formule e altro tramite il servizio di stampa wireless di Apple;
  • Aggiunta la sezione Probabilità, che include i migliori riferimenti alla Teoria della Probabilità;
  • Numerosi bugfixes tra cui uno nel rapporto incrementale nelle Derivate, miglioramenti agli algoritmi e alla gestione dei Downloads.

 

Fate attenzione, infatti gli sviluppatori avvertono che se avete già acquistato iMatematica Pro a prezzo pieno (1,59€) potrete recarvi nello Store interno all’applicazione e riscaricare gratuitamente il contenuto aggiuntivo, mentre se avete scaricato la versione Pro nel periodo promozionale in cui era gratuita, per ripristinare il contenuto dovrete acquistarla a prezzo pieno, poichè Apple non permette di ripristinare In-App Purchase.

iMatematica è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede la versione del firmware 3.2 o successive ed è localizzata in Itaiano e Inglese.

[app 337535181] E’ da poco disponibile un nuovo aggiornamento per iMatematica, l’applicazione definitiva (e del tutto gratuita) per lo studio della…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: