Ecco la guida per eseguire il Jailbreak della Apple TV 2G con iOS 4.3.2 con il nuovo SeasonPass

Come vi abbiamo segnalato poche ore fa, il team FireCore ha da poco rilasciato una nuova versione di Seas0nPass, un nuovo tool in grado di eseguire il jailbreak della Apple TV 2 con firmware 4.3.2. Eccovi una guida dettagliata per eseguire lo sblocco.

Attenzione:

Anche se la procedura è molto semplice, come al solito sconsigliamo agli utenti meno esperti di seguire la guida. Il Jailbreak è una procedura di sblocco che va a modificare alcuni files di sistema essenziali ad iOS: l’esecuzione del processo sarà a vostro rischio e pericolo. Vi consiglio inoltre di salvare il vostro SHSH nel caso in cui vogliate fare un downgrade del firmware.

Requisiti:

  • iTunes aggiornato alla più recente versione disponibile;
  • Seas0nPass,  per Mac OS QUI, per Windows QUI;
  • un cavo MicroUSB.

Procedimento:

1. Scaricate Seas0nPass e decomprimetelo in una cartella:

2. Nel caso in cui la vostra Apple TV non sia sbloccata, selezionare ‘Create IPSW(se il vostro dispositivo è già stato sbloccato, vi servirà semplicemente eseguire un boot tethered):

3. Seas0nPass scaricherà automaticamente l’ultima versione del firmware per AppleTV e creerà il custom firmware:

4. Una volta comparso il messaggio, collegate la vostra AppleTV utilizzando il cavo MircoUSB (il dispositivo non deve essere collegato alla presa della corrente) e premete contemporaneamente i tasti MENU e PLAY/PAUSE per 7 secondi:

5. A questo punto iTunes si avvierà automaticamente ed inizierà il processo di ripristino, con il quale verrà installato il custom firmware jailbroken:

6. La vostra Apple TV è ora sbloccata. Nel caso in cui su questa abbiate il firmware 4.1.1 o 4.2.1, sarà necessario eseguire un avvio tethered.

 

Come vi abbiamo segnalato poche ore fa, il team FireCore ha da poco rilasciato una nuova versione di Seas0nPass, un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: