MobileNotifier, il tweak che rivoluzione le notifiche push su iOS si aggiorna: Ecco tutte le novità della Beta 4

Se la gestione delle notifiche di iOS non vi hanno mai entusiasmato, sapete che in Cydia è disponibile un Tweak chiamato MobileNotifier che le migliora notevolmente.

MobileNotifier è un progetto Open Source ancora in fase di sviluppo che modifica totalmente la classica visualizzazione delle notifiche push di iOS, aggiungendo una grafica più piacevole e delle funzioni molto utili. Trovate tutte le informazioni complete su questo tweak nel nostro articolo precendente. Oggi invece ve ne parliamo per informarvi che è stato rilasciato un nuovo aggiornamento.

La nuova Beta 4 introduce le seguenti novità:

  • Aggiunto un nuovo tipo di avviso visuale per le notifiche push. Adesso è possibile visualizzare gli avvisi sulla StatusBar che raddoppierà le sue dimensioni in altezza per l’occasione.
  • Rinnovata completamente la schermata delle notifiche in Lockscreen. Adesso è possibile eseguire un tap sull’avviso per visualizzare un’anteprima di tutte le notifiche non lette.
  • Inserito un sistema intelligente per ignorare le notifiche provenienti da un’applicazione
  • Performance notavolemente migliorate e tanti bug fixes. L’applicazione adesso è più veloce, richiede meno RAM ed anche l’utilizzo della batteria è diminuito

Insomma, si tratta di un’applicazione veramente ben fatta e che promette bene, e nonostante sia ancora in fase di beta, questa nuova release pubblica rilasciata alcuni giorni fa risulta essere veramente stabile e funzionale. La grafica è perfettamente compatibile con il Retina Display che risalta maggiormente la qualità del lavoro eseguito dal grafico.

 

Per installare MobileNotifier sui vostri dispositivi, dovete aggiungere su Cydia la seguente repository: http://phajas.xen.prgmr.com/repo. Fateci sapere cosa ne pensate!

Se la gestione delle notifiche di iOS non vi hanno mai entusiasmato, sapete che in Cydia è disponibile un Tweak…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: