Apple conferma il suo interesse per gli ebook partecipando al BookExpo America

Apple ha in programma di partecipare al prossimo BookExpo America per la prima volta nella sua storia. L’obiettivo non sarà quello di vendere prodotti, ma di confermare e consolidare la presenza della società di Cupertino nel settore dei libri digitali.

Secondo paidContent, Scott Simpson sarà il portavoce Apple alla manifestazione alla quale il produttore di iPhone e iPad parteciperà per la prima volta. Si tratta di un evento davvero molto importante per il settore, come dimostra la presenza di altre aziende del calibro di Random House, Disney, Book Group e Macmillan.

Sarà anche un’ottima occasione per dimostrare, qualora ce ne fosse bisogno, l’interesse che Apple ha nel suo iBookstore e per aumentarne la visibilità. Non sono invece previste presentazioni per nuovi servizi a riguardo.

 

Via |  MacRumors

Apple ha in programma di partecipare al prossimo BookExpo America per la prima volta nella sua storia. L’obiettivo non sarà…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.