iPlayBoy: le conigliette di PlayBoy arrivano sui nostri dispositivi attraverso una completissima Web App

Ebbene si, Hugh Hefner, fondatore della famosissima rivista è riuscito a superare gli ostacoli imposti da Apple, creando un sito, o meglio una web app completamente dedicata agli iDevice, iPad incluso.

Inizialmente, il nostro caro Steve Jobs, aveva permesso la pubblicazione della rivista su AppStore, ma ad una condizione: censurare tutte le immagini a carattere sessuale. Hefner, dopo avere gentilmente declinato l’offerta di Apple, ha percorso una strada alternativa: evitare l’AppStore per creare invece una vera e propria web app della sua rivista.

iPlayBoy è un sito completamente scritto per iPad (e non solo) dove gli utenti possono godersi, tramite un abbonamento a 8 dollari al mese, l’accesso illimitato a ogni singolo numero della rivista Playboy, dal 1953 ad oggi. Semplice, veloce e “funzionale”.

Il sito web è consultabile liberamente da iPad, da smartphone e da tablet Android. Si tratta infatti di un sito web ottimizzato per dispositivi portatili e compatibile con tantissimi device.

Via | 9To5Mac

Ebbene si, Hugh Hefner, fondatore della famosissima rivista è riuscito a superare gli ostacoli imposti da Apple, creando un sito, o…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: