Apple brevetta un nuovo sistema per la privacy

La società californiana ha presentato una richiesta di brevetto per un nuovo sistema in grado di permette all’utente di impostare dei parametri di privacy sul proprio dispositivo in modo da preservare da occhi indiscreti quello che stiamo facendo.

Il brevetto, intitolato “Sistemi e Metodi per il controllo elettronico dell’angolo di visuale del Display”, descrive un modo attraverso il quale lo schermo LCD del dispositivo utilizza un sistema avanzato di “moduli sparsi” per “guidare il dispositivo nel generare un raggio di luce su una, due o più regioni sparse del modulo associato.”

In poche parole, il possessore del dispositivo sarebbe in grado di scegliere chi può vedere cosa sullo schermo del suo device, semplicemente impostando gli angoli di visuale.

Nella descrizione del brevetto, la tecnologia viene mostrata su un iPod classico, ma è ipotizzabile ritenere che possa essere implementata anche su altri dispositivi iOS, vedi iPhone e iPad. Si tratta di un’innovazione che, qualora fosse effettivamente portata in vita da Apple, avrebbe certamente un grande successo per tutti coloro i quali si trovano costantemente a lavorare con documenti sensibili in pubblico.

Via | TUAW

La società californiana ha presentato una richiesta di brevetto per un nuovo sistema in grado di permette all’utente di impostare…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: