Hellboy è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple [Video – Trailer]

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere a tutti gli utenti. Questo servizio si chiama “Film Della Settimana” e quello scelto oggi è: Hellboy.

TRAMA:

Durante la II guerra mondiale i nazisti in combutta con Rasputin riescono ad aprire una porta spazio-temporale che accede all’Inferno usando la magia nera per i loro scopi. Gli americani, tuttavia, riescono ad interrompe il trasferimento delle forze infernali in arrivo sulla terra. Un esperto di forze oscure li avvisa, però, che si devono fare altre ricerche perché il male non è ancora debellato. Infatti viene trovato un diavoletto, Hellboy, che viene allevato dal professor Trevor “Broom” Bruttenholm, esperto di occultismo. Il diavoletto intanto cresce, si innamora di Liz, una ragazza dotata di poteri paranormali, e collabora con un’agenzia governativa americana per combattere il male nel mondo.

TRAILER:

IL FILM IN SE…

Hellboy è un film del 2004, diretto da Guillermo del Toro. È ispirato all’omonimo fumetto Hellboy di Mike Mignola, una serie indipendente della Dark Horse Comics divenuta un vero e proprio fenomeno cult. Tutto il progetto si è svolto sotto la supervisione dell’autore, che è uno dei produttori esecutivi del film, per volontà del regista, un grande fan di Hellboy. Il film è uscito nelle sale negli Stati Uniti d’America il 2 aprile 2004, mentre in Italia l’8 ottobre 2004. Le riprese del film, svoltesi interamente a Praga, sono iniziate ufficialmente il 4 marzo 2003 e sono terminate ad agosto 2003. Il budget per la realizzazione del film è stato di 66.000.000 di dollari.

Il film è disponibile al noleggio per 0.99 € e potete effettuare il download cliccando questo link.

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: