MBCases Italia 150: una bellissima custodia in pelle per festeggiare i 150 anni dell’unità d’Italia | iSpazio Product Review

Recensire accessori interamente prodotti in Italia è sempre un piacere. Se poi a produrli sono due ragazzi che non solo hanno talento stilistico, ma riescono ad ottenere anche un’ottima manifattura, la cosa si fa ancora più interessante. L’Italia 150 è sicuramente la mia preferita tra le ormai famosissime MBcases, le custodie in vera pelle per iPhone, davvero belle ed interamente realizzate a mano. Vediamola assieme nel dettaglio!

Le MBcases sono delle custodie disegnate e prodotte da Filippo e Davide, due ragazzi romagnoli che stanno riscuotendo un incredibile successo.

Oltre al fatto che sono realizzate in vera pelle con un ottima manifattura, queste custodie riescono realmente a proteggere il vostro iPhone, grazie alla parte anteriore rigida in grado di attutire eventuali urti per il display e dispongono di una linguetta e di alcuni fori nella parte posteriore bassa che garantiranno una diffusione del suono ottimale.

L‘Italia 150 è (tra le tante) la mia preferita: il tricolore in vera pelle le riesce a dare un incredibile tocco di classe, ed è inoltre possibile scegliere il colore con il quale realizzare la custodia.

Tramite la pagina ufficiale su Facebook, non solo ne troverete tantissime già realizzate, ma potrete consultare il campionario dei tessuti e dei colori per richiederne una ideata da voi.

Il progetto è appena partito, ma Davide e Filippo grazie alla passione che ci stanno mettendo, sono già in grado di proporre un prodotto che vale davvero quel che costa.

Nel caso in cui foste interessati a conoscere i prezzi (che ovviamente variano in base alla personalizzazione) ed i vari modelli disponibili, vi consiglio di dare uno sguardo alla pagina ufficiale di MBcases su Facebook o di scrivere una mail all’indirizzo cases.mb@gmail.com.

Recensire accessori interamente prodotti in Italia è sempre un piacere. Se poi a produrli sono due ragazzi che non solo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: