iSpazio News of the Week #19: il nostro video-riassunto delle notizie più importanti della settimana [Disponibile esclusivamente sul Podcast]

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta a settimana, oltre a proporvi la migliore Applicazione, Gioco e Tema della settimana, vi forniremo anche un breve video-riepilogo delle notizie più importanti che abbiamo scritto durante il corso degli ultimi 7 giorni.

Questa rubrica quindi, apparirà molto semplice, verrà proposta come un nuovo appuntamento fisso ed in linea di massima seguirà sempre questo schema:

  • 1 (o più) Notizie sul mondo iPhone
  • 1 (o più) Notizie sul Jailbreak e Cydia
  • 1 (o più) Notizie relativa all’App Store
  • 1 (o più) Notizie relativa alla Concorrenza* (eventuale)

E’ un’ottimo modo per riepilogare velocemente i fatti più importanti.

Iniziamo subito comunicandovi che a partire dalla puntata di oggi, il video-riassunto di tutto quello che è accaduto in questa settimana sarà disponibile esclusivamente tramite il nostro Podcast ufficiale.

.

Notizie

E’ giunto il momento. Mancano pochi mesi all’introduzione della nuova generazione di iPhone ed ormai la maggior parte delle notizie riguardano rurmors sulle varie caratteristiche che potrebbe avere il prossimo iPhone 5. Secondo alcune fonti il prossimo iPhone di Apple potrebbe montare un nuovo tipo di display mai utilizato prima su un melafonino, ovvero un display curvo.

Questa potrebbe non risultare una vera e propria rivoluzione per Apple: basti pensare che in passato l’azienda ha già adottato per altri dispositivi uno schermo non propriamente piatto, stiamo parlando dei precedenti iPod Nano. Inoltre durante un’intervista a AllThings Digital, Stephane Richard ha lasciato supporre che il prossimo iPhone sarà più piccolo e sottile ed ha confermato che la sua azienda sta collaborando con Apple per realizzare un nuovo tipo di SIM, più piccola e maneggevole. Cambierà anche la posizione del flash, che sarà collocato al lato opposto della fotocamera.

Qualche giorno fa è apparso un primo annuncio di selezione per alcuni attori che dovranno partecipare ad un nuovo spot per l’iPhone 5.

Personalmente trovo un tantino strano leggere palesemente “iPhone 5” nell’annuncio del casting, soprattutto considerando che il metodo di pagamento è riportato in sterline e non in dollari.

Ed ora una buona notizia ed una cattiva notizia. Cattive notizie per i possessori di iPhone 3Gs che attendono impazientemente iOS 5: molto probabilmente la nuova versione del sistema operativo per dispositivi mobili di Apple, non sarà pienamente compatibile con i dispositivi di vecchia generazione.

Ottime notizie invece per tutti i napoletani: è ormai ufficiale che Apple ha in programma l’apertura di un Retail Store a Napoli, precisamente nel centro commerciale Campania. Ad ufficializzare la cosa è stata la stessa Apple, che ha reso disponibile la scelta di Napoli come sede lavorativa.

Concorrenza

Per quanto riguarda la concorrenza, oltre che a segnalarvi l’inizio delle vendite del Galaxy S II e dell’HTC Sensation, è interessante parlare della causa che riguarda Apple e Samsung: come molti di voi sapranno, tempo fa Apple ha fatto causa alla multinazionale sudcoreana per l’aver copiato i design dei prodotti. In settimana il giudice ha ordinato a Samsung di mostrare all’azienda di Cupertino i prototipi dei prossimi dispositivi che commercializzerà.

L’azienda di Cupertino sta portando a casa il primo round dato che ora potrà visionare tutti i prototipi relativi a Galaxy S II, Galaxy Tab da 8.9″ e da 10.1”, Infuse 4G e Droid Charge.

Jailbreak

Per quanto riguarda il Jailbreak è necessario fare chiarezza su alcuni punti che riguardano soprattutto lo sblocco dell’iPad 2: anche se negli ultimi giorni si è sentito parlare di un imminente rilascio di un tool compatibile con il nuovo tablet di Apple, il DevTeam ha comunicato a tutti i suoi followers che in effetti si è trattato di voci totalmente infondate e che, anche se sono a lavoro costantemente, il tool non sarà rilasciato a breve. Inoltre su iSpazio vi abbiamo fatto vedere in anteprima la nuova versione del famosissimo Installer, che è disponibile in esclusiva sulla nostra repository.

Qualunque utente abbia acquistato l’iPhone EDGE,  si ricorderà bene dell’Installer, il primo programma che permetteva l’installazione delle applicazioni realizzate da sviluppatori di terze parti, sui propri dispositivi, esattamente tutto quello che oggi viene eseguito tramite Cydia. L’installer venne creato ancor prima dell’App Store e funzionava sull’iOS 1.0. Sicuramente sarà servito anche come fonte di ispirazione per Apple ed oggi vi informiamo che l’Infini-Dev Team con un pò di lavoro è riuscito a rendere compatibile questo programma con l’iOS 4!

 

Cydia

Per quanto riguarda Cydia, nei giorni scorsi abbiamo pubblicato un’interessante guida che vi spiega dettagliatamente la procedura per far funzionare Cydia in background, in modo da poter fare altro mentre si installano pacchetti o aggiornamenti. Si tratta di un metodo che non consuma molta ram ma che può risultare molto utile: per leggere la guida cliccate QUI.

Per quanto riguarda i tweak più interessanti della settimana, anche in questo appuntamento ve ne voglio segnalare due. Il primo si chiama FolderLock, è sviluppato da Andrea Oliva, e vi permette di impostare una password per l’apertura delle cartelle di iOS e altro del vostro iDevice.

Semplicemente installando il tweak e impostando la password, infatti, sarete in grado di proteggere con password le cartelle, la ricerca Spotlight, il Fast App Switching e l’applicazione Impostazioni.

L’altro tweak di cui volevo parlarvi si chiama AndroidLoader e porterà sui vostri dispositivi iOS la possibilità di utilizzare il Loader presente in Android.

In poche parole, AndroidLoader installerà nel vostro dispositivo il menù a tendina, tipico del sistema operativo di Google, nel quale potrete inserire le vostre applicazioni preferite.

AppStore

Come ormai di consueto, concludiamo il nostro appuntamento parlando di AppStore. Prima di tutto, è doveroso segnalarvi l’aggiornamento di Opera Mini, che è diventato finalmente Universal App.

[app 363729560]

Inoltre è stata finalmente pubblicata in AppStore i3D, una nuova applicazione di cui abbiamo parlato tempo fa e che permette di vedere sullo schermo del nostro iPhone un simpatico effetto in 3D senza bisogo di occhialini appositi.

[app 434844658]

L’applicazione fa uso di una tecnologia che non richiede l’utilizzo di occhialini e nemmeno di accelerometro o di giroscopio. L’unica cosa che verrà riconosciuta dall’iPhone tramite la propria fotocamera frontale, è la posizione del capo, in base al quale le immagini appariranno in modo differente.

 

Bene ragazzi, anche per questa settimana è tutto. L’appuntamento è per la prossima domenica. Non mancate!

.

Vi ringraziamo nuovamente per l’attenzione, ricordandovi che la rubrica News of the Week della iSpazio Selection verrà proposta regolarmente ogni Domenica. Trovate il video esclusivamente nel nostro Podcast ufficiale e qualora non doveste vederlo nella Home Page di iTunes (che viene aggiornata dopo qualche giorno), vi basterà cliccare sul Tab laterale Podcast e successivamente su “Aggiorna Podcast”, come mostrato da questa immagine:

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: