Un’applicazione viene rifiutata perchè lo sviluppatore aveva indetto un contest per vincere un dispositivo Apple

È di ieri la notizia che Apple non sia più amante dei famosi “Giveaway”, ovvero i tanto amati dagli utenti Contest! Ovviamente l’interesse dell’azienda è rivolto ai propri prodotti e, a quanto pare, l’offrirne uno in premo potrebbe danneggiare seriamente chi mette in palio l’oggetto.

Stando a quanto un developer ha riportato ai ragazzi di CultOfMac, la sua App è stata rifiutata a causa della violazione di alcuni termini messi in atto da Apple proprio nella giornata di ieri.

Apple pretende che, se l’App promuove contest o lotterie, si specifichi sempre che l’azienda di Cupertino non è sponsor per tali avvenimenti.

Vediamo nel particolare cos’è successo al povero malcapitato:

Abbiamo completato la review della sua App, ma non possiamo farle prendere piede in App Store perchè essa non rispetta le App Store Review Guidelines, come dettagliato sotto:

*20.2: Devono essere presenti regole ufficiali per contest e lotterie nell’App e dev’essere reso chiaramente il fatto che Apple non è uno sponsor o che comunque non prende parte in qualsiasi attività in alcuna maniera.

Tra i vari prodotti che Apple offre al pubblico, quello su cui sembra fare più pressioni è proprio iPad, ovvero il device che il developer della suddetta App stava offrendo per farsi un po’ di pubblicità.

Lo sviluppatore ha inoltre affermato di avere molte altre App in attesa di review per accedere in App Store e spera che esse non vengano rifiutate per lo stesso motivo della prima.

Insomma, una situazione abbastanza sgradevole per chi, come anche iPadevice/iSpazio, cerca di offrire sempre qualcosa di stuzzicante ai propri lettori.

Ovviamente speriamo che la situazione non nuoccia più di tanto e che basti semplicemente specificare quanto detto sopra per evitare problemi con l’App Store.

Via

 

È di ieri la notizia che Apple non sia più amante dei famosi “Giveaway”, ovvero i tanto amati dagli utenti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.