Microsoft Tag Reader per iPhone | App Store [Video]

Produttore: Microsoft | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis

immagine-73Tag Reader è la seconda applicazione di Microsoft che approda in AppStore. Sostanzialmente è del tutto simile alle classiche applicazioni per la lettura di codici a barra, l’unica differenza sta nel fatto che Tag Reader riesce a leggere soltanto i codici creati ad-hoc, sfruttando una tecnologia di Microsoft definita High Capacity Color Barcodes. Tali codici a barre, sono più piccoli di quelli standard e riescono a contenere più informazioni, grazie a tanti triangolini di colori diversi. Utilizzare Tag Reader è molto semplice: Basta lanciare l’applicazione, posizionare la fotocamera dell’iPhone su una di queste immagini e cliccare il pulsante blu “Tap To Start”.

img_00531 img_00551 img_00572

Arrivati a questo punto, eseguiremo una foto del codice, e automaticamente verrà aperto Safari per la visualizzazione delle informazioni contenuto nello stesso. E’ quindi necessaria una connessione ad internet per funzionare. Se scaricate l’applicazione e volete testarne il funzionamento, scattate una foto del codice che trovate qui sotto, e automaticamente dovreste essere reindirizzati al sito Microsoft Tag:

barcode

Dallo stesso sito è possibile creare i propri codici a barre, inserendo le informazioni che si desiderano, tra link per video, musica, posizioni sulla mappa, vcard etc, ma appena ho provato a farlo, cliccando su “Make a Tag”, mi si è caricata questa pagina:

immagine-63

Sarà meglio non commentare :D

Sul sito ufficiale, troviamo anche un video dimostrativo, ma necessita di SilverLight, quindi eccolo di seguito:

Grazie Alessandro Porro per la segnalazione

Produttore: Microsoft | Download Via: AppStore | Prezzo: Gratis Tag Reader è la seconda applicazione di Microsoft che approda in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: