Il prossimo iPhone o iPad potrebbe ricaricarsi senza fili

Con il nuovo iOS Apple ha deciso di tagliare il cavo di connessione tra iPhone/iTouch/iPad e PC. Questo accade durante la sincronizzazione, lasciando quindi intatta la carica tramite connettore. Ciò che probabilmente Apple sta cercando di fare è eliminare completamente il cavo di ricarica, permettendo anche questa senza fili.

Un nuovo brevetto, notato da Unwired View, mostra che a Cupertino stanno pianificando di creare una “near-field magnetic resolution” (o NFMR) nei prossimi iMac.

Ma di cosa si tratta esattamente? Cosa fa una NFMR? In pratica, grazie a questa innovazione, l’energia verrà “risucchiata” dal vostro iDevice per aumentare la propria carica quando esso si trova nelle vicinanze del vostro Mac.

Ovviamente se Apple è così seria riguardo a questo taglio del cavo degli iOS devices, è lecito attendersi in futuro che l’azienda di Jobs voglia evitare  che iPhone o iPad si connettano al computer in alcun modo.

Di conseguenza potrebbe nascere anche un dispositivo NFMR da parete, che Apple potrebbe vendere per permettere anche la ricarica da muro senza fili. Oppure ancora, un adattatore anche per computer non provvisti di questa tecnologia.

Insomma, le idee ci sono tutte e, probabilmente anche le potenzialità. Che ne pensate voi di un tipo di ricarica di questo genere? Sicuramente sarebbe più comodo, ma quali potrebbero essere i contro?

Via

Con il nuovo iOS Apple ha deciso di tagliare il cavo di connessione tra iPhone/iTouch/iPad e PC. Questo accade durante la…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: