Redsn0w è lo Sblocco dell’iPod Touch 2G! Finalmente arriverà il Jailbreak anche per questo dispositivo [AGGIORNATO]

Ormai è ufficiale! Il Dev-Team ha deciso di farci impazzire :D . E’ stato aggiunto un nuovo articolo sul Blog ufficiale, e l’immagine è stata aggiornata! Nel post si leggono nuovi indizi su redsn0w, che vi riportiamo di seguito. Per chi ancora non ha letto nulla circa redsn0w, vi invito a cliccare qui.

Aggiornamento: Finalmente si è scoperto cos’è Redsn0w! (leggete la fine dell’articolo)

  • And it certainly isn’t iPhone 3G related (right now)
  • There is one other device…
  • It fits in your pocket..
  • What can it be?

Quindi è da abbandonare la pista dell’arma termonucleare, e non ha nulla a che vedere con l’iPhone 3G (per ora). Si tratta di un altro dispositivo che sta bene in tasca.. (quindi è abbastanza piccolo) Cosa può essere?

redsn0w1

Da un commento di MuscleNerd si può leggere: We got diverted by another exploit, for another device :) We honestly did not expect this.

A questo punto io penso possa trattarsi dell’iPod Nano o dell’iPod Touch 2G. La nuova immagine disponibile sul sito www.redsn0w.com mostra un codice all’interno della stella, e la bambina della BBC sul lato (quasi come se fosse li per simboleggiare il passato, ovvero la slide precedente).

Nell’altro articolo, siamo arrivati alla bellezza di 555 commenti, per cercare di capire il mistero che si cela dietro redsn0w.Speriamo di riuscire a capirlo e che i nuovi commenti restino su questo blog :D

Aggiornamento: Quei numeri al centro dell’immagine su sfondo nero, appartengono al chip dell’iPod Touch 2G e il codice che vediamo in alto a sinistra è il relativo hash di iBoot (sempre dello stesso dispositivo). Lo stesso MuscleNerd, nei commenti del sito ufficiale ha confermato: Si tratta del tanto atteso jailbreak per iPod Touch 2G!

redsn0wdbdcc935png

Ormai è ufficiale! Il Dev-Team ha deciso di farci impazzire :D . E’ stato aggiunto un nuovo articolo sul Blog…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: