iOS 5 permette di esportare video in 1080p! Aumentano le possibilità di un iPhone 5 con fotocamera da 8 Mpx?

Vi avevamo parlato ieri della possibilità di riprodurre video in 1080 attraverso iOS 5, la novità è che a quanto sembra sia anche possibile esportare video con lo stesso formato. La scoperta potrebbe essere un’ulteriore conferma delle voci che abbiamo raccolto nelle settimane passate, secondo le quali il prossimo iPhone 5 potrebbe avere una fotocamera da 8 MPpx.

I ragazzi di 9to5Mac hanno scoperto una funzione davvero molto interessante. Il nuovo SO di Apple permette di esportare video in 1080p, garantendo quindi un qualità full HD ai video che vengono registrati con il melafonino.

Questa scoperta aumenta quindi le possibilità di vedere nel prossimo iPhone 5/4S una fotocamera con una risoluzione maggiore rispetto all’attuale. Le indiscrezioni più accreditate a riguardo, parlano di una fotocamera da 8Mpx che verrà fornita in parte da OmniVision e in parte da Sony.

Ma tornando alla scoperta di oggi, analizzando il codice di iOS 5 è stato riscontrato che nell’attuale stringa, legata alla funzione di esportazione, di AVAsset è presente un cambiamento rispetto a quanto visto in iOS 4.

L’AVAsset viene utilizzato dai programmatori per la gestione di contenuti multimediali quali audio e video, e permette di esaminare, creare, editare ed codificare gli stessi. Inoltre viene anche utilizzata per ricevere degli input da parte del dispositivo, ed ancora manipolare clip video in real time e molto altro ancora.

In base a quanto si sa attualmente, si può dire che i vari iPhone 4 e iPad di prima e seconda generazione che montano iOS 5 possono sia decodificare che codificare contenuti multimediali in 1080p.

A questo punto non resta che attendere ulteriori conferme sulla nuova fotocamera dell’iPhone 5 per chiudere definitivamente il cerchio.

 

Via | 9to5Mac

Vi avevamo parlato ieri della possibilità di riprodurre video in 1080 attraverso iOS 5, la novità è che a quanto…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: