iSpazio News of the Week #21: il nostro video-riassunto delle notizie più importanti della settimana [Disponibile esclusivamente sul Podcast]

12/06/2011

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta a settimana, oltre a proporvi la migliore Applicazione, Gioco e Tema della settimana, vi forniremo anche un breve video-riepilogo delle notizie più importanti che abbiamo scritto durante il corso degli ultimi 7 giorni.

Questa rubrica quindi, apparirà molto semplice, verrà proposta come un nuovo appuntamento fisso ed in linea di massima seguirà sempre questo schema:

  • 1 (o più) Notizie sul mondo iPhone
  • 1 (o più) Notizie sul Jailbreak e Cydia
  • 1 (o più) Notizie relativa all’App Store
  • 1 (o più) Notizie relativa alla Concorrenza* (eventuale)

E’ un ottimo modo per riepilogare velocemente i fatti più importanti.

Iniziamo subito comunicandovi che a partire dalla puntata di oggi, il video-riassunto di tutto quello che è accaduto in questa settimana sarà disponibile esclusivamente tramite il nostro Podcast ufficiale.

.

iSpazio

Iniziamo subito questo appuntamento di News of the Week, ricordandovi che in settimana abbiamo pubblicato un interessante annuncio con il quale vi abbiamo comunicato che cerchiamo nuovi blogger. Stiamo cercando persone preparate ma soprattutto motivate, interessate a fare carriera con noi, scalando le varie posizioni disponibili in redazione. I Blogger che cerchiamo avranno il compito di scrivere notizie generali sul mondo iPhone, recensioni di applicazioni dell’App Store oppure recensioni che riguardano Cydia ed il “mondo” del Jailbreak. Chiunque dovesse risultare idoneo, entrerà ufficialmente a far parte dello Staff di iSpazio ed il relativo Network.

Il primo step per entrare a far parte dello Staff di iSpazio è quello di compilare con cura il seguente form. I candidati che verranno ritenuti validi, verranno poi contattati tramite e-mail per lo step successivo, l’inizio della fase di test direttamente sul Blog ed infine l’ingresso ufficiale. Nota: Il Form funziona correttamente esclusivamente con Firefox

.

Notizie

Ovviamente, questa settimana è stata caratterizzata dal WWDC’11 ed iOS: stata resa disponibile la prima beta ufficiale per gli sviluppatori, grazie alla quale siamo venuti a conoscenza di alcune delle tantissime novità che porterà il nuovo sistema operativo.

Oltre alle tantissime innovazioni, come Notification Center, iMessage, Newsstand e la perfetta integrazione con iCloud, iOS5 introduce ben 1500 nuove API, grazie alle quali gli sviluppatori avranno modo di realizzare nuove applicazioni.

Le novità introdotte dal nuovo sistema operativo sono davvero tante, e se volessimo discuterne a fondo non avremmo il tempo di parlare delle altre notizie, ecco perchè parleremo solo di quelle più importanti e tralasceremo le novità introdotte da Lion (delle quali parleremo nella prossima puntata):

  • iCloud si integrerà con le app dell’utente, che potrà così tenere perfettamente sincronizzati e-mail, contatti, calendari, foto, applicazioni, libri, musica e altro ancora, in automatico e in wireless su tutti i suoi dispositivi, e senza dover neppure collegare un computer;
  • Notification Center offre agli utenti di iOS 5 un modo innovativo di accedere con semplicità a tutte le notifiche in un unico luogo e da qualsiasi punto del sistema. Quando arrivano, le notifiche appaiono per un attimo nella parte superiore dello schermo, senza interrompere né disturbare l’utente. Basta scorrere per vedere tutte le notifiche, e con un tap si accede direttamente all’applicazione interessata. Le notifiche appaiono anche sulla schermata di blocco, e anche da qui basta sfiorare per accedere all’app che ha ricevuto la notifica;
  • Newsstand è una sorta di scaffale dove si potranno organizzare con semplicità tutti gli abbonamenti a quotidiani e riviste;
  • iMessage in iOS 5 estende il servizio di messaging dell’iPhone a tutti i dispositivi iOS: iPhone, iPad e iPod touch. Integrato direttamente nell’app Messaggi, iMessage consente di inviare facilmente messaggi di testo, foto, video o informazioni di contatto a una persona o a un gruppo di persone su altri dispositivi iOS 5 via Wi-Fi o 3G;
  • Le nuove funzioni delle app Fotocamera e Immagini offrono accesso immediato alla videocamera direttamente dalla schermata di blocco, e per scattare una foto al volo basta usare il tasto del volume. E’ stata anche introdotta una griglia con la quale sarà possibile migliorare l’inquadratura del soggetto;
  • Con la nuova funzione PC Free, gli utenti di iOS 5 potranno attivare e configurare il proprio dispositivo iOS all’istante senza bisogno di computer, e gli aggiornamenti software del sistema vengono distribuiti over-the-air e installati con un tap;
  • è inoltre molto interessante la funzione AirPlay Mirroring, per mostrare in wireless tutto ciò che appare sull’iPad 2 direttamente su un televisore HD tramite Apple TV.

Insomma, le novità sono davvero tante e non ci resta che aspettare le prossime beta ed il prossimo autunno per poter installare la versione finale.

.

Jailbreak

Ottime notizie anche per quanto riguarda il jailbreak. Poche ore dopo il rilascio della prima beta di iOS 5, il DevTeam è stato in grado di rilasciare una nuova versione di RedS0w in grado di sbloccare i dispositivi che utilizzano il nuovo sistema operativo.


Se siete interessati ad utilizzare il nuovo tool, vi consiglio di dare uno sguardo alla guida con la procedura completa: attualmente si tratta di un metodo di sblocco tethered, che personalmente sconsiglio ai meno esperti, ma è comunque un’ottima notizia soprattutto perchè in questo modo si avrà la possibilità di testare la compatibilità dei tweak attualmente disponibili in Cydia e svilupparne degli altri per iOS 5.

.

Cydia

Prima di parlare di qualche novità, è interessante parlare di un’iniziativa davvero molto bella, realizzata da Ryan Petrich: lo sbiluppatore ha avviato TweakWeek che, in sintesi, prevede che una settimana a testa, diversi sviluppatori importanti all’interno di Cydia rilascino ogni giorno un tweak completamente gratuito ed open source.

Grazie al repentino rilascio del jailbreak di iOS 5, qwertyoruiop, del team di iSpazio, ha già rilasciato una nuova versione di UISettings. Si tratta di un tweak già disponibile da tempo in Cydia, che nella nuova versione non sarà più inserito nel Multitasking di iOS ma appunto come Widget nel Centro Notifiche.

La novità più importante è ovviamente la possibilità di utilizzare il tweak attraverso il Centro Notifiche. Un aspetto non di poco conto, visto che la novità introdotta da Apple provocherà non pochi problemi al famoso SBSettings.

Nel nuovo iOS, infatti, attraverso un swipe verso il basso sarà possibile visualizzare tutte le notifiche ricevute, raccolte in un’unica sezione. Questo nuova gesture, potrebbe creare dei problemi nell’utilizzo di SBSettings, a causa di movimenti accidentali e non voluti.

Con UISettings, invece, non ci sarà questo problema, dal momento che lo stesso sarà utilizzabile attraverso il Centro Notifiche.

Il tweak consentirà di regolare o attivare diverse funzioni dell’iPhone: luminosità, volume, accensione, riavvio, respring e Safe Mode. Evitando dunque di doverle attivare attraverso il classico menù delle Impostazioni.

Potete scaricare UISettings gratuitamente da Cydia attraverso la repo dello sviluppatore che trovate al seguente link http://qwertyoruiop.com/beta

.

AppStore

Concludiamo come sempre l’appuntamento di oggi parlando di AppStore. Prima di parlare di applicazioni e giochi, è interessante comunicarvi un interessante cambiamento nelle Guidelines di App Store che riguarda tutte quelle applicazioni che aiutano i guidatori ad eludere i controlli stradali.

La società californiana ha deciso di bandire dal proprio store tutte quelle applicazioni che contengono informazioni – volte a permettere agli utenti la localizzazione dei posti di blocco – la cui pubblicazione non è stata autorizzata dalla legge.

Buona notizia per tutti gli appassionati di giochi. Il colosso dei videogiochi, Electronic Arts, ha annunciato il terzo capitolo della serie Battlefield, un titolo che con ogni probabilità sarà tra i migliori sparatutto dell’anno. Il gioco sarà disponibile su tutte le piattaforme portatili di Apple ed è stato ufficializzato con un trailer nel quale si può vedere tutta la line-up della software house.

Un’altra novità davvero molto interessante è il rilascio del primo trailer di March of Heroes, uno splendido titolo per iOS di Gameloft, interamente progettato utilizzando il potente Unreal Engine.

Guardando il trailer è possibile innanzitutto notare l’ottima resa grafica ottenuta grazie all’utilizzo del potente Unreal Engine 3, sviluppato dalla Epic Games; motore grafico su cui si basano titoli per iOS quali Infinity Blade e Dungeon Defenders: First Wave.

 

Bene ragazzi, anche per questa settimana è tutto. L’appuntamento è per la prossima domenica. Non mancate!

    . 

    Vi ringraziamo nuovamente per l’attenzione, ricordandovi che la rubrica News of the Week della iSpazio Selection verrà proposta regolarmente ogni Domenica. Trovate il video esclusivamente nel nostro Podcast ufficiale e qualora non doveste vederlo nella Home Page di iTunes (che viene aggiornata dopo qualche giorno), vi basterà cliccare sul Tab laterale Podcast e successivamente su “Aggiorna Podcast”, come mostrato da questa immagine:

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.