iOS 5: tracce del riconoscimento vocale Nuance? | Rumor

Nei mesi passati si era speculato sul possibile utilizzo da parte di Apple della tecnologia di riconoscimento vocale sviluppata da Nuance. I rumor in questione vedevano la possibilità di integrare nei prossimi iOS funzioni quali riconoscimento vocale e text-to-speech.


Fino ad oggi non erano disponibili prove evidenti di queste novità, ma oggi il portale MacRumors ha riportato delle immagini di quella che potrebbe essere una build interna di iOS 5, trapelata e diffusa attraverso il canale Twitter di Chronic Wire. Le immagini in questione mostrerebbero una sezione all’interno delle impostazioni del nuovo iOS visibile esclusivamente per gli impiegati Apple e nascosta nella beta rilasciata il 6 Giugno per sviluppatori.


Come risulta dagli screenshot sono presenti opzioni quali “Mic on space key“, “Auto-Record Input” e “Nuance Dictation“. Questo lascerebbe presagire che Apple stia testando approfonditamente la tecnologia in questione e con essa la possibilità di aggiungere nuovi tasti alla tastiera presente in iOS 5, permettendo agli utenti di parlare e far trascrivere le frasi pronunciate sul dispositivo. Nuance ha già un’applicazione che permette di fare questo sull’App Store chiamata Dragon Dictation, ma con una possibile integrazione il processo di dettatura e trascrizione potrebbe risultare molto più semplice e diretto.

Uno dei possibili motivi per cui Apple non ha menzionato questa funzione tra le altre presentate con iOS 5 potrebbe derivare dallo stato degli accordi, ancora incompleti, tra le due aziende o per la possibilità che questa feature venga integrata esclusivamente nel prossimo iPhone.

Sul canale Twitter di Chronic Wire è stato comunicato che saranno rilasciati altri screenshot riguardo a funzioni nascoste per cui vi invitiamo a rimanere nei paraggi per eventuali aggiornamenti!

 

Via | MacStories

Nei mesi passati si era speculato sul possibile utilizzo da parte di Apple della tecnologia di riconoscimento vocale sviluppata da…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: