Help Me Now si aggiorna alla versione 1.5 e diventa compatibile con iPad

[app 439511249]

Help Me Now, l’utilissima applicazione che vi aiuterà ad uscire il più velocemente possibile da guai nei momenti di bisogno, stata da poco aggiornata alla versione 151. La novità più importante è la compatibilità con iPad e iPod Touch. [appscreens 439511249]

Sarà infatti possibile, oltre alla normale chiamata e/o sms predefinito (funzionanti solo per la versione iPhone dell’app) condividere la nostra richiesta di aiuto tramite Facebook e su Twitter direttamente sulla nostra bacheca. In questo modo il bacino di utenti che potrebbero raccogliere la nostra richiesta di aiuto in caso di bisogno crescerà in maniera esponenziale.  Sarà inoltre possibile aggiungere il numero della persona che si desidera chiamare in caso di bisogno aggiungendolo direttamente dalla rubrica.
Utile infine la possibilità di effettuare nuovamente la geolocalizzazione nel caso in cui ci fossimo spostati dal luogo in cui è avvenuto l’incidente.

Ecco il changelog ufficiale:

  • Aggiunta la compatibilità con iPod Touch/iPad con possibilità di inoltrare la richiesta di aiuto tramite email e/o Social Network (Twitter e Facebook).
  • Possibilità di inserire un numero di telefono semplicemente selezionandolo dalla rubrica.
  • Possibilità di ricaricare la posizione attuale tramite l’apposito bottone.
  • Aggiunte Icone Retina Display e per iPad.

Help Me Now è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 4.2 o successive ed è localizzata in Italiano

[app 439511249] Help Me Now, l’utilissima applicazione che vi aiuterà ad uscire il più velocemente possibile da guai nei momenti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: