WeeTwitter, il widget che integra la timeline di Twitter nel Centro Notifiche di iOS 5! | Cydia [AGGIORNATO]

Da quando è trapelata la notizia circa la possibilità di creare widgets per il Centro Notifiche di iOS 5, in molti stavano aspettando l’integrazione, attraverso un tweak, anche di Twitter. L’attesa è finita grazie a WeeTwitter!

WeeTwitter è un tweak, disponibile su Cydia, che permette di creare nuovi tweet, di rispondere, e di inviare messaggi privati. Inoltre è anche possibile salvare delle ricevere effettuare direttamente all’interno del Centro Notifiche.

Dal momento che il tweak non può essere installato attraverso Cydia, è necessario seguire un processo di installazione differente dal normale, e che trovate descritto di seguito:

  • Installare MobileTerminal da Cydia ed impostare iPhoneExplorer sul vostro computer. Quando l’operazione è andata a buon fine, collegate il vostro dispositivo attraverso l’apposito cavo USB
  • Dal computer scaricare il seguente file che trovate in formato .deb. Aprite iPhoneExplorer ed incollate il file che avete appena scaricato nella directory /var/mobile
  • Avviate MobileTerminal e selezionate la modalità Amminstratore, digitando

    login
    root
    alpine (assumendo che non avete modificato la password di iOS per la root)
    per avviare l’installazione a questo punto digitate
    # /usr/bin/dpkg -i /var/mobile/com.tylerflowers.weetwitter_1.0.0-1_iphoneos-arm.deb

  • A questo punto non vi resta altro da fare che effettuare il Respring per visualizzare la timeline di Twitter nel Centro Notifiche.

AGGIORNAMENTO: Vi segnaliamo che il tweek è adesso disponibile nella repo del nostro qwertyoruiop, il cui link è (http://qwertyoruiop.com/beta)

Via | RedmondPie

Da quando è trapelata la notizia circa la possibilità di creare widgets per il Centro Notifiche di iOS 5, in…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: