Feed Me Oil: la recensione completa di iSpazio [Video]

Immagine per Feed Me Oil

Feed Me Oil

Alexander Ilin
(5)
2,29 €

Oggi vi riportiamo la recensione di un nuovo titolo sviluppato da Chillingo, la famosa casa produttrice di Cut The Rope e la serie Orions. I loro giochi sono sempre stati semplici, ma in grado di offrire diverse ore di intrattenimento con altrettante sfide per l’utente. Approfitteremo di questo articolo per parlarvi della loro ultima creazione: Feed Me Oil. Questo titolo si è sin da subito affermato sull’App Store, venendo selezionato come Gioco della Settimana da Apple all’inizio di questo mese.

Feed Me Oil è un titolo che fa delle meccaniche di gravità il suo punto di forza, e ci riesce egregiamente. Per risolvere i puzzle proposti in ogni livello dovremo attingere ad ogni punta di ingegno, cercando di trovare la soluzione migliore. Ogni livello, infatti, non solo dovrà essere completato, ma il punteggio con cui verremo promossi dipenderà dal tempo impiegato e dagli oggetti utilizzati.

Il nostro scopo sarà quello di indirizzare le perdite di petrolio in modo da poter riempire dei bacini e “sfamare” le creature all’interno di tutti i livelli. Per adempiere a questo compito avremo a disposizione diversi oggetti tra cui travi, mulini ed eliche, grazie ai quali potremo dirigere in maniera corretta il getto di petrolio. Il concetto alla base del gioco è di per sé molto ambientalista: nell’introduzione del primo livello, infatti, ci verrà mostrata l’animazione di una tubatura da cui fuoriesce del petrolio che si riversa su un fiore inquinandolo. A noi, dunque, il compito di indirizzare tale perdita negli appositi bacini.

Nella schermata principale troveremo diverse opzioni tra cui quella per avviare la partita ed altre più piccole in basso per distinguere le diverse sezioni: sblocco suggerimenti, altre applicazioni, achievement e leaderboard. Selezionato “Start Game” ci troveremo di fronte 3 livelli a cui ne verranno aggiunti altri con i prossimi aggiornamenti. Ogni livello è costituito da 15 sotto-livelli. Oltre a questi avremo la possibilità di sbloccarne altri Bonus grazie alle stelle accumulate durante le partite (come accade in Cut The Rope), di cui vi parleremo in seguito.

In ogni quadro avremo una tubatura aperta che, in seguito ad un nostro tocco, inizierà a riversare litri di petrolio che dovremo dirigere nell’apposito bacino segnalato da una linea tratteggiata ed un numero che ci mostrerà la quantità necessaria per completare il quadro. Avanzando progressivamente si presenteranno ostacoli sempre differenti  tra cui bottoni da attivare e sbarre da sollevare. Il nostro inventario conterrà inizialmente travi a cui si aggiungeranno via via altri oggetti che aumenteranno la complessità della partita.

In caso di difficoltà, ogni livello metterà a disposizione un numero limitato di indizi segnalati dal punto interrogativo posto in alto a sinistra, che mostreranno il luogo migliore dove posizionare gli oggetti. Ad ogni sfida completata vedremo un riepilogo delle nostre prestazioni valutate in base a: elementi inutilizzati, tempo di risoluzione e punteggio totale. Ogni quadro potrà farci accumulare un totale di 3 stelle che ci serviranno per sbloccare livelli Bonus i cui requisiti sono fissati a 50, 90 e 130 stelle.

Un altro aspetto che non può passare inosservato è il comparto audio in grado di accompagnarci gradevolmente attraverso la nostra avventura, intonando melodie sempre differenti e rilassanti che non peccano mai di originalità. Feed Me Oil è corredato da diversi modi per coinvolgere il giocatore come gli obiettivi da sbloccare, il costante monitoraggio delle nostre statistiche e le classifiche. Oltre a questi è presente il servizio Crystal in grado di rendere i titoli della Chillingo ancor più social, che ci permetterà di confrontare i nostri punteggi con quelli di altri giocatori.

Di seguito trovate un video dimostrativo:

In ultima analisi Feed Me Oil risulta un gioco piacevole e soddisfacente vista la necessità dell’utente di ingegnarsi sempre di più per risolvere i puzzle di ogni livello. Se poi a questo aggiungiamo la componente ambientalista, il titolo merita ancor di più. Una caratteristica che ci piacerebbe venisse introdotta con i prossimi aggiornamenti è sicuramente quella di poter creare dei propri livelli: questo renderebbe l’esperienza di gioco ancor più creativa e coinvolgente. Per un prezzo di €0,79 questo gioco è assolutamente consigliato! Non ve ne pentirete.

Feed Me Oil, disponibile anche in versione HD per iPad [applink_422035154], è compatibile con iPhone ed iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.0 o successivi ed è localizzato in Inglese.

Feed Me OilAlexander Ilin (5)2,29 € Oggi vi riportiamo la recensione di un nuovo titolo sviluppato da Chillingo, la famosa casa…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: