Centro Notifiche, Cydia e Concept: Alcune considerazioni in un Approfondimento iSpazio

Cos’è adesso il Notification Center, cosa potrebbe diventare in futuro e perché lo abbiamo dovuto aspettare così tanto? Questi sono alcuni degli interrogativi più comuni dei nostri utenti oltre ai più recenti legati ad Apple: La società inventa, reinventa o copia? Discutiamone insieme.

In base alle esperienze che abbiamo avuto modo di raccogliere ed appurare in questi anni di blogging, possiamo affermare con assoluta certezza che Apple rappresenta una delle società più attente ai dettagli e che si muove alla continua ricerca della “perfezione”, sebbene il concetto possa risultare abbastanza astratto.

Ogni nuovo prodotto ma soprattutto ogni nuova funzione che viene inserita in un software oppure in un intero sistema operativo, necessita quindi di una lunga fase di beta testing, in maniera tale da riuscire ad eliminare i problemi e a migliorare l’esperienza utente semplificandone il più possibile l’utilizzo.

La società guidata da Steve Jobs continua a sfornare prodotti che nel giro di poco tempo diventano oggetto del desiderio di tanti, tantissimi utenti. Per molti Apple è una sorta di fede, una vocazione, e per riuscire ad ottenere questi risultati, gli errori deve essere quasi pari a zero.

Proprio per questo motivo Apple investe molto nei test ma soprattutto si avvale di idee e di collaudatori che continuano a lavorare in maniera abbastanza nascosta per tutto il resto dell’anno e non soltanto qualche mese prima della presentazione di una nuova versione dell’iOS o di un nuovo prodotto.

Ma da dove arrivano tutte queste nuove idee e chi sono i collaudatori?


Nella stragrande maggioranza dei casi, il Jailbreak ha preceduto Apple nell’implementazione di nuove funzioni. Addirittura l’Installer è stato realizzato prima dell’App Store che ad oggi rappresenta il motivo principale per il quale gli utenti acquistano un iPhone.

Nel tempo abbiamo visto applicazioni come Cycorder, che ha portato la possibilità di registrare video; Clippy per il Copia/Incolla; Backgrounder, che ha aggiunto il multitasking, e se seguite iSpazio sapete benissimo che anche l’iOS 5 integra tante funzioni che erano già disponibili sui dispositivi Jailbroken.

Di conseguenza, la risposta che ci sentiamo di dare alla domanda precedent è Cydia: Un ambiente di sviluppo in cui trovare applicazioni che aumentano o migliorano le funzioni native del sistema operativo e da cui Apple attinge le idee migliori e le più scaricate per costruirle nativamente nella versione successiva dell’iOS. I migliori beta-test e collaudatori quindi, siamo proprio noi.

Apple inoltre, viene ispirata anche dalla creatività degli utenti che nel corso dei mesi realizzano alcuni interessanti Concept. Provate a riguardare questo, che riuscì a colpire anche tutti voi quando venne pubblicato:

Vi ricorda qualcosa? Certo, è proprio il Centro Notifiche, con tanto di finestra scorrevole in stile Android. La Apple ha ovviamente avuto più gusto e più stile nella grafica, ma l’idea è sostanzialmente la stessa.

Con questo non intendiamo azzerare i meriti della società, che sicuramente sarà dotata di menti brillanti e grafici eccezionali, tuttavia acquisiamo la consapevolezza che le nostre idee ed i desideri condivisi dalla maggior parte di noi, vengono seriamente presi in considerazione a Cupertino, diventando un priorità del nuovo iOS, appagando le nostre voglie e rimanendo ancora per un altro anno sulla cresta dell’onda.

A questo punto perchè non dare un ulteriore suggerimento, mostrando questo Concept del Centro Notifiche con una grafica ben più interessante di quella presente nella prima versione beta dell’iOS 5. (cliccate le immagini per ingrandirle)


 

L’autore del Concept ha inoltre pensato alla possibilità di cambiare il colore di sfondo delle notifiche, dando all’utente la possibilità di decidere se lasciare quello nero oppure impostare il bianco, molto più in tema con le più recenti colorazione dei dispositivi di ultima generazione.

Fateci sapere la vostra opinione sull’intera faccenda ed anche sulla “nuova grafica” del Centro Notifiche.

Cos’è adesso il Notification Center, cosa potrebbe diventare in futuro e perché lo abbiamo dovuto aspettare così tanto? Questi sono…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: