iOS 5: finalmente aggiunto il supporto a Nitro JavaScript per le Web App che risultano molto più veloci!

Come molti di voi ricorderanno, a Marzo di quest’anno Apple ha apportato miglioramenti rilevanti alle performance di Mobile Safari attraverso l’introduzione del Nitro JavaScript, non supportato però dalle Web apps salvate sulla Home degli utenti.

Questo miglioramento è stato introdotto con il rilascio del firmware 4.3.3 con la promessa di un aumento della velocità di caricamento di Safari pari a 2.5 volte. Tuttavia, a causa di un bug, tale aumento di velocità non era disponibile per le Web app salvate sulla home dei nostri dispositivi. Infatti, una Web app caricata in seguito all’apertura di Safari risultava molto più veloce nel caricamento rispetto alla stessa web app aperta direttamente dalla Home.

Arriva ora una notizia molto interessante: secondo quanto riportato dal portale CNet, il bug presente nell’attuale versione del firmware sarebbe stato risolto in iOS 5. Stando a quanto affermato da persone vicine al software in questione, la Web.app feature può ora utilizzare la velocità offerta dal Nitro JavaScript.

Questo fix è stato svelato da “Xuzz” ad Hacker News, il quale ha dichiarato:

Web.app ha ora il codesigning dinamico che abilità Nitro

Un test sulle performance di Safari, effettuato all’inizio di quest’anno, ha mostrato che il browser per iPhone era in grado di elaborare il codice in 4.2 secondi. Tuttavia, una Web app salvata sulla Home di un dispositivo impiegava più del doppio – 10.2 secondi – per lo stesso processo.

Questo rallentamento sarebbe causato dall’utilizzo da parte delle Web.app di un engine diverso da quello di Safari; processo interno chiamato WebSheet.app.

Nitro JavaScript è stato introdotto con iOS 4.3 rendendo la navigazione in Safari veloce pari al doppio di quella in iOS 4.2

Via | AppleInsider

Come molti di voi ricorderanno, a Marzo di quest’anno Apple ha apportato miglioramenti rilevanti alle performance di Mobile Safari attraverso l’introduzione…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: