Apple parteciperà all’asta per i brevetti della Nortel

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal Apple, Intel, Ericsson e Google saranno tra i giganti dell’informatica che parteciperanno all’asta per l’acquisto dei brevetti detenuti dalla Nortel. L’asta è stata rimandata di una settimana dal 27 Giugno a causa del grande interesse da parte dei possibili acquirenti.

La Nortel, ora in bancarotta, sta mettendo all’asta un piccolo tesoro di oltre 6,000 brevetti che ricoprono aree quali Wi-Fi, Social Networking e LTE.

Google ha già dichiarato apertamente la volontà di parteciparvi presso il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti in modo da evitare qualsiasi problema con l’antitrust. Secondo il WSJ avrebbe presentato un’offerta iniziale di $900 milioni motivandols con l’intento di proteggersi dal crescente numero di cause legali in riferimento all’utilizzo indebito di brevetti.

E’ poco chiaro quali dei 6,000 brevetti Apple abbia intenzione di acquistare, ma la motivazione potrebbe risultare simile alla spiegazione offerta da Google. Vi terremo aggiornati.

Via | iClarified

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal Apple, Intel, Ericsson e Google saranno tra i giganti dell’informatica che parteciperanno…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: