Tower Bloxx: La recensione in Anteprima di iSpazio

senza-titolo-4Tower Bloxx è un bel giochino che avevo avuto modo di apprezzare qualche anno fa, in versione Java, sul mio Nokia. La buona notizia è che Digital Chocolate (che ringrazio) sta per rilasciarlo in AppStore con una grafica e prestazioni ancora migliori. Ecco quindi la nostra recensione in anteprima:

tower-bloxx-20090121014452492_640w tower-bloxx-20090121014455852_640w tower-bloxx-20090121014450414_640w

Quando avviamo il gioco ci troviamo in una città “deserta” e saremo noi stessi gli addetti alla costruzione dei palazzi. Avremo a disposizione una piantina, e la possibilità di decidere le zone in cui edificare. Quando costruiremo i palazzi, troveremo una enorme Gru che farà oscillare i vari blocchi. Dovremo mettere alla prova i nostri riflessi per cliccare sullo schermo nel momento giusto, in maniera tale da far combaciare il nuovo blocco con quello sottostante. Non appena il nostro palazzo sarà ultimato, vedremo letteralmente piovere gente dal cielo, che immediatamente andrà ad abitarci. I palazzi saranno di quattro tipi ed ognuno sarà contraddistinto da un proprio colore, da una certa altezza massima e di conseguenza da una certa capienza in termini di abitanti.

tower-bloxx-20090121014454211_640w

Quando riusciremo a coprire l’intera piantina con enormi grattacieli, dovremmo aver raggiunto il target di abitanti richiesto per vincere il gioco.

Ovviamente oltre alla modalità “Story”, sarà possibile giocare contro gli amici in multiplayer, come mostra lo screenshot qui sopra. Come sempre non mancheremo nel sengnalarvi la disponibilità sullo Store.

Tower Bloxx è un bel giochino che avevo avuto modo di apprezzare qualche anno fa, in versione Java, sul mio…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: