VaVeliero propone le cover dual SIM per iPhone4

Per chi avesse due sim telefoniche, magari con un numero di telefono privato e uno lavorativo, potrebbe risultare problematico o scomodo avere con sè due telefoni e abituarsi all’uso di entrambi. VaVeliero mette a disposizione una cover dual sim con l’alloggiamento per una seconda scheda, risolvendo così il problema.

L’installazione della seconda sim è molto semplice e necessita di pochi passaggi. Si estrae la sim principale dell’iPhone e si inserisce nell’alloggiamento il connettore, quindi si reinserisce la sim. Nel secondo connettore si inserisce la seconda sim e si ripiega il tutto sul retro del dispositivo coprendo il tutto con la cover. Tutto qui.

Una volta riacceso il dispositivo nel menu impostazioni > telefono > applicazioni SIM troveremo 3 opzioni:

  • Switch: consente di passare da una SIM all’altra
  • Autoswitch: effettuerà il passaggio senza dover togliere la SIM
  • Setup: in questa sezione si potrà decidere se effettuare il passaggio da una numerazione all’altra in maniera temporizzata.

L’unico limite riscontrato è che non si possono mantenere attive entrambe le SIM, quindi si potrà essere raggiungibili su un solo numero mentre l’altro risulterà spento.
Il vantaggio invece è quello di portare con sè solo un telefono e avere la comodità di effettuare lo switch, magari la sera e nei weekend, in modo che il numero di telefono lavorativo risulti spento risparmiando così eventuali seccature. L’accessorio inoltre proteggerà il telefono in maniera elegante e poco ingombrante.

La cover dual Sim è in vendita sul sito di VaVeliero a € 49.90 + € 7,00 di spedizione.

E’ compatibile con iPhone 4 ed è stata testata con firmware 4.0 e versioni successive.

Per chi avesse due sim telefoniche, magari con un numero di telefono privato e uno lavorativo, potrebbe risultare problematico o…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: