Gli analisti sostengono che l’iPhone 5 porrà fine all’impero Android!

Per la prima volta dal suo lancio, la quota di mercato di Android è in calo. I telefoni basati sul sistema operativo mobile di Google hanno subito un intoppo già a marzo e, secondo gli analisti, è probabile che ciò si verifichi nuovamente col lancio dell’iPhone 5 previsto per Settembre.

Secondo l’IDC, nota società americana di analisi e sondaggi, il mercato degli smartphone negli USA avrebbe visto ridursi la quota di Android di oltre due punti percentuali, passando dal 52,4% al 49,5% del mercato. Ad approfittarne c’è stata Apple, salita del ben 12,3% portandosi dal 17,2% al 29,5%.

Charlie Wold, dell’istituto di ricerca Needham, ha affermato che “questo per Android è solo l’inizio” ipotizzando in futuro una situazione simile o addirittura peggiore. L’analista prevede che la maggiorparte degli utenti di Verizon, non possessori di iPhone, sceglieranno di passare alla prossima versione del melafonino quando questa verrà lanciata nel mese di settembre. Inoltre il telefono made in Cupertino potrebbe diventare disponibile anche per gli operatori Sprint e T-Mobile, cioè per tutti gli utenti statunitensi.

La commercializzazione dell’iPhone 5 a Settembre sarà un vero e proprio banco di prova per Verizon, dopo il lancio dell’iPhone 4 nel mese di febbraio che Wolf descrive come “tiepido”. Questo potrebbe rappresentare anche uno dei motivi per cui Apple abbia deciso di non annunciare il prossimo iPhone nello scorso WWDC, cosa che il gigante di Cupertino fa tradizionalmente. Sempre secondo l’analista, l’annuncio di un nuovo modello a giugno avrebbe “turbato gli abbonati Verizon” che hanno comprato da poco l’iPhone 4.

Secondo voi, col lancio del prossimo melafonino, Apple assumerà definitivamente una posizione dominante nel mercato del telefono o Android potrebbe tirare fuori gli artigli e tornare alla carica? Utilizzate i commenti per dire la vostra.

Via | CultOfMac

Per la prima volta dal suo lancio, la quota di mercato di Android è in calo. I telefoni basati sul…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: