iGdF: la Guardia di Finanza sbarca in AppStore con l’applicazione ufficiale | QuickApp

App ID errato

iGdF è l’applicazione per iPhone, iPad e iPod Touch della Guarda di Finanza, realizzata per fornire notizie, informazioni utili e consigli ai cittadini.

App ID errato

Sempre aggiornata con gli stessi contenuti disponibili sul sito istituzionale www.gdf.it, consente l’accesso alle varie sezioni informative senza la necessità di essere costantemente connessi ad internet. Con iGdF potremo consultare:

  • Le ultime notizie di stampa riguardanti la Guardia di Finanza e i comunicati stampa emessi dal Corpo
  • Un archivio di informazioni e consigli utili preparati da esperti su temi quali la lotta alla contraffazione,
  • Le truffe, il gioco d’azzardo, le leggi doganali e molti altri.
  • Il canale Youtube della Guardia di Finanza per riprodurre i video disponibili
  • L’archivio dei bandi di concorso pubblicati
  • La lista dei reparti e delle sedi del Corpo in tutta Italia, con i corrispondenti recapiti a la possibilità di individuare la locazione geografica di ciascun reparto sulla mappa stradale.

E’ inoltre possibile con un semplice tocco, effettuare una chiamata telefonica al numero 117 e al numero verde della Guardia di Finanza, così come ad ogni reparto del Corpo in Italia. Si può inoltre:

  • Inviare una mail direttamente dall’interno dell’applicazione all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Guardia di Finanza
  • Conservare gli articoli e le notizie di maggior interesse all’interno dei propri “Preferiti”
  • Inviare un articolo per e-mail
  • Scegliere tra più modalità di aggiornamento dei dati (nella configurazione di iGdF: aggiornamento automatico all’avvio, solo in rete WiFi oppure solo su richiesta)

iGdF è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.2 o successive ed è localizzata in italiano.

 

App ID errato iGdF è l’applicazione per iPhone, iPad e iPod Touch della Guarda di Finanza, realizzata per fornire notizie,…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: