VibLert: il primo tweak gratuito di Dan Zimmerman per la TweakWeek | Cydia

Come ormai molti di voi sapranno, si sta attualmente svolgendo un’interessante iniziativa, ideata dal famoso hacker e sviluppatore Ryan Petrich, chiamata TweakWeek. Questo evento prevede che a turni di una settimana, diversi sviluppatori presenti sul panorama di Cydia rilascino un tweak completamente gratuito ed open source ogni giorno, il cui sviluppo deve avvenire il giorno stesso del rilascio.

La prima settimana è stato lo stesso Petrich a rilasciare i propri tweak, seguito da quella di Filippo Bigarella,blogger di iSpazio, e InfectionFX la cui settimana è terminata ieri. Ora che siamo giunti alla quarta settimana ed ora tocca allo sviluppatore Dan Zimmerman rilasciare le sue creazioni. Il suo primo tweak gratuito è VibLert.

Attraverso VibLert potrete inserire una nuova funzione alle notifiche di iOS. Questo tweak va ad agire esclusivamente sulla UIAlertView, accompagnando quest’ultima da una vibrazione. Per aiutarvi nella comprensione di questa funzione, la UIAlertView si riferisce a quella notifica che avviene quando per qualche motivo non è possibile effettuare una determinata operazione: come accade quando tentate di accedere a Safari/Meteo o qualsiasi applicazione che richieda una connessione Internet, senza che quest’ultima sia attivata sul vostro dispositivo. Per cui con VibLert avrete una vibrazione ogni volta che ciò accadrà. Per installare questo tweak vi basterà effettuare un respring dopo l’installazione.

VibLert può essere scaricato gratuitamente da Cydia attraverso la repository di Ryan Petrich: http://rpetri.ch/repo

Come ormai molti di voi sapranno, si sta attualmente svolgendo un’interessante iniziativa, ideata dal famoso hacker e sviluppatore Ryan Petrich, chiamata TweakWeek….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.