Imaginary Range: l’ultima fatica di Square Enix approda in App Store!

App ID errato

Avreste mai pensato che un fumetto fosse “giocabile”? Che tra una pagina e l’altra potessero essere nascosti elementi interattivi, tutti da tappare? Beh, se la risposta è no, allora non avete ancora sentito parlare di Imaginary Range. App ID errato

Diciamoci la verità: oramai nei meandri dell’App Store è possibile trovare ogni genere di applicazione (per il lavoro, il divertimento, per chattare…), ma quante di esse sono davvero originali, uniche nel loro genere? Non molte, purtroppo.

Tuttavia, quella di cui vi parleremo ora è una di esse.

Dopo averla scaricata dallo store e avviata, bastano due tap per entrare subito nel vivo dell’azione. La trama della storia, che inizia in medias res, vi colpirà fin dalle prime battute, grazie anche ad illustrazioni ben fatte, in pieno stile comic americano. Stile che caratterizza in particolare i personaggi, dei quali vi innamorerete rapidamente.

I comandi sono super intuitivi e l’applicazione capta con accuratezza il vostro tocco; cosa indispensabile, dal momento che dovrete usarlo in molti modi diversi.

La struttura del gioco è semplice e studiata appositamente per i nostri iDevices: man mano che sfoglierete virtualmente il fumetto, gli eventi si dispiegheranno dinanzi ai vostri occhi e, come potete notare dal primo dei tre screenshots sopra, la vera parte giocabile inizia toccando quell’iconcina verde col dito bianco al centro dell’immagine. Così facendo, verrete catapultati in un minigioco (ce ne sono moltissimi, tutti diversi) che, una volta superato, vi permetterà di avanzare alla parte successiva.

Attenzione, però: vi consigliamo di mantenere alta la concentrazione anche mentre vi godete le vignette, perchè molte sono le sorprese che vi aspettano (non anticipiamo altro per paura di rovinare la vostra esperienza videoludica :D).

Il menu opzioni non è ricchissimo, anzi; potrete regolare gli effetti sonori e accedere al tutorial, ma nient’altro oltre a questo.

Imaginary Range è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad e richiede iOS 3.0 o versioni successive per funzionare. L’applicazione è completamente gratuita ma non è localizzata nel nostro amato idioma nazionale. Nonostante ciò, vi basterà masticare un po’ di inglese (ma anche francese o giapponese, magari) per cavarvela.

Allora, cosa state aspettando? Andate e scaricate!

App ID errato Avreste mai pensato che un fumetto fosse “giocabile”? Che tra una pagina e l’altra potessero essere nascosti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: