Secondo gli esperti iTunes Cloud non riconosce l’80% della musica!

Quando iTunes Match entrerà nel vivo, a settembre, Apple si impegnerà a sincronizzare istantaneamente i brani presenti nella libreria di iTunes nel servizio cloud. Ma questo potrà avvenire se la libreria musicale sarà solo di pochi mega. Ciò che Apple non ha detto è che più dell’80% della musica potrebbe non essere riconosciuto da iTunes Match e l’unico modo per avere la musica sincronizzata con cloud sarà quello di caricare manualmente le canzoni.

Per abbinare la libreria musicale del computer a quella sul servizio cloud, Apple utilizzerà la tecnologia di Gracenote Music ID. Dal momento che ci sono più di 18 milioni di canzoni su iTunes Store, la maggior parte della musica è  già online.
Secondo Raza Zaidi, fondatore ed ex CTO di Media TuneUp ed esperto musicale, il servizio potrebbe riconoscere molti meno brani di quelli presenti nella libreria musicale e sostiene la sua tesi citando statistiche disponibili pubblicamente.

Zaidi sostiene che i 18 milioni di canzoni dell’iTunes Store rappresentino solo il 20% della musica presente nel database di Gracenote e che MusicID possa riconoscere. Quando Apple rilascerà il servizio in autunno dovrà effettuare un grande lavoro di corrispondenza musicale soprattutto se la libreria sarà costituita da nuove versioni digitali sulle quali, al momento, la casa di Cupertino non sta focalizzando l’attenzione. Per funzionare davvero il servizio dovrebbe riconoscere qualsiasi canzone, indipendentemente dalla fonte di provenienza, che sia da CD o dalla rete.

Quello che non tutti sanno è che Gracenote Music ID è già integrato in iTunes ed è il motore che permette il funzionamento di Genius, raccomandando i file musicali.

In definitiva, Apple sarà in grado di ospitare intere raccolte musicali nel servizio cloud, ma ciò dipenderà da come ognuno si procurerà la musica. Proprio su questo si giocherà la sfida tra i servizi di Apple e quelli concorrenti di Google e Amazon.

Se si vuole effettuare una verifica, basta aprire iTunes e scegliere la voce “Ottieni illustrazioni album“. I files che non troveranno nessun riscontro dovrebbero essere quelli che non verranno sincronizzati con iTunes Match e in quel caso bisognerà trasferire le canzoni manualmente e in base al numero di canzoni, l’operazione potrebbe rivelarsi estenuante.

Via | Cultofmac

Quando iTunes Match entrerà nel vivo, a settembre, Apple si impegnerà a sincronizzare istantaneamente i brani presenti nella libreria di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: