Il servizio iCloud sarà accessibile anche dal Web, sostituendo l’attuale MobileMe

Dopo la presentazione di iCloud al pubblico, si sono susseguiti vari dibatti su come verrà gestito l’attuale portale web MobileMe.com una volta che la migrazione al nuovo servizio di Apple verrà attuata. Da TechCrunch sembrano arrivare le prime conferme. Apple, infatti, ha pubblicato una nuova guida su come eseguire la transizione, confermando che il portale web continuerà ad esistere anche con iCloud. Saremo in grado, quindi, di accedere ai nuovi servizi iCloud sul web? La risposta è si.

Quando iCloud sarà pienamente funzionante, secondo quanto è stato descritto sul palco durante l’evento e quello che ha confermato il PR Apple, il servizio effettivamente sostituirà l’attuale offerta web di MobileMe. Ciò significa che quando la data di interruzione del 30 giugno 2012 ariverà, il client di posta elettronica web, calendario, contatti, e gli altri componenti della suite Internet cesseranno di esistere. In realtà non sarà così.

L’accesso al portale web di iCloud Mail, Contatti, Calendario e Trova il mio iPhone sarà disponibile presso iCloud.com questo autunno, sostituendo completamente l’attuale portale MobileMe.com.

Apple conferma inoltre che i servizi iWeb, Galleria e iDisk di MobileMe non saranno trasferiti su iCloud. Tuttavia, alcune di queste funzionalità, verranno sostituiti e/o migliorate al fine di offrire all’utente finale il miglior servizio possibile.

Via | MacRumors

Dopo la presentazione di iCloud al pubblico, si sono susseguiti vari dibatti su come verrà gestito l’attuale portale web MobileMe.com…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.