y.Notebooks, la matematica nel palmo della tua mano! | Recensione

App ID errato

Sfido chiunque a trovare uno studente delle superiori o universitario che non abbia mai sentito la necessità di raccogliere in un quadernetto, per una piú facile consultazione, la miriade di formule e teoremi studiati durante le lezioni di algebra. Allo stesso tempo, però, quanti arrivano davvero al termine di quest’improba impresa (magari iniziata il giorno prima di un esame o di un’interrogazione)? Per tutti quelli che hanno risposto “Sicuramente non io!” c’è l’app che andremo ora a recensire. App ID errato

y.Notebooks si presenta, fin dal suo primo lancio, con un’interfaccia semplice, senza troppi inutili fronzoli. Tramite un rapido tap è possibile entrare nel vivo dell’applicazione, composta dalle sezioni “Formulario” e “Teoremi”.

Una volta acceduti alla prima, si presenta dinanzi a noi un indice formato dalle voci relative ai vari argomenti. Stessa cosa succede per la seconda. Basta un tocco per leggere ciò che piú ci interessa. Infatti, il tratto saliente di y.Notebooks é la semplicità, raggiunta anche grazie ad una presentazione chiara e organizzata dei contenuti, che stupiscono per la loro ricchezza.

Veloce la navigazione tra le varie schermate, quasi immediata: avviene tramite una barra multifunzione, come potete vedere dalla seconda delle immagini qui in basso. Tappando la prima icona da sinistra si torna alla home, ovvero all’indice del formulario o dei teoremi, secondo la sezione in cui vi trovate. A destra, il simbolo della sommatoria permette il ritorno alla schermata di avvio (dove poi potrete, eventualmente, passare ad un’altra sezione). Infine, nella parte in basso al centro, vi sono due frecce che consentono di scorrere avanti e indietro la pagine che avete aperto.

L’utilità dell’app è indubbia ed è possibile capire lo sforzo profuso dallo sviluppatore, l’italiano Gennaro Graziano – lo stesso di The Impossible Enigma – attento anche a non includere al suo interno alcun tipo di suono, che potrebbe disturbare la vostra concentrazione (oppure farvi beccare dell’insegnante  mentre copiate :D).

Ovviamente, che non vi venga in mente di regalare y.Notebooks alla vostra sorellina che frequenta la seconda elementare: il software si rivolge a studenti molto piú avanti con gli studi, fornendo formule e teoremi anche molto complessi: trigonometria, limiti, derivate etc

L’applicazione é compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod touch (terza e quarta generazione) e iPad; è localizzata in un gran numero di lingue (tra le quali il tedesco, lo spagnolo, il francese, il cinese e, ovviamente, l’italiano) e richiede iOS 4.0 o versioni successive per funzionare.

Cosa aspettate? In previsione del prossimo anno scolastico, accaparratevi quest’app, che vi tornerà sicuramente utile.

App ID errato Sfido chiunque a trovare uno studente delle superiori o universitario che non abbia mai sentito la necessità…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.