iOS 5 Beta: conviene installarlo anche se non si è sviluppatori? Assolutamente No.

Con l’ultimo importante aggiornamento di iOS, presentato qualche settimana fa, Apple ha ufficialmente avviato i test per le versioni beta del sistema operativo. Moltissimi utenti hanno creato l’account da sviluppatori, nonostante non lo fossero, per testare queste versioni di software non ancora definitive. Molti si pentono adesso, vediamone i motivi.

Se si è iscritti come sviluppatori è possibile utilizzare le versioni beta che Apple di volta in volta rilascia, questo in modo che si possano cominciare a testare le proprie applicazioni sul nuovo sistema operativo. Se non si è sviluppatori, non ha senso effettuare l’installazione di file beta di iOS, in quanto si va solo incontro a varie problematiche che possono portare spiacevoli eventi per gli utenti.

Come riportato dalla stessa Apple sul forum ufficiale:

Apple consiglia di NON installare qualsiasi versione beta su un dispositivo che si usa tutti i giorni. Se i dati sono importanti, ed è necessario utilizzare normalmente iPhone/Touch o iPad, bisogna pensarci bene prima di installare la suddette versioni. Si potrebbero causare crash del telefono che portano alla perdita dei dati o, eventualmente, al blocco totale del dispositivo. Inoltre se si installa la versione beta del dispositivo ed in seguito si vuole tornare indietro, ricordiamo che Apple non supporta il downgrade del sistema operativo. In caso di blocco del dispositivo si dovrà aspettare direttamente la versione finale ed installarla questo autunno.

Le versioni Beta si devono installare solo per testare le applicazioni che si stanno scrivendo, e non per impressionare i vostri amici con le ultime caratteristiche.

Apple fa bene a ricordare a tutti che non si devono installare le versioni Beta. Queste portano solo problemi in quanto vanno testate bene e le primissime sono ovviamente quelle con più Bug. Alcuni stanno lamentando evidenti rallentamenti e disservizi, ricordiamo ad esempio l’impossibilità di utilizzare FaceTime o i continui crash delle applicazioni.

Quest’ultimo è un problema molto serio in quanto i vari commenti alle App del negozio virtuale Apple sono molto negativi per quelle applicazioni non funzionanti su iOS 5. Questa incompatibilità è però normale proprio in quanto gli sviluppatori devono provare e testare i loro progetti con il nuovo sistema operativo, e per questo ci vorrà del tempo.

La versione di iOS 5 che Apple rilascerà in Autunno sarà quella Finale per tutti gli utenti. Chi non è sviluppatore è consigliabile aspetti quella data senza rischiare di danneggiare il proprio dispositivo.

Via | appadvice

Con l’ultimo importante aggiornamento di iOS, presentato qualche settimana fa, Apple ha ufficialmente avviato i test per le versioni beta…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: