Puzzle Family: la recensione completa di iSpazio [Video]

App ID errato

In questa recensione vi parleremo di Puzzle Family disponibile da qualche giorno e nuova creazione di Com2uS, casa produttrice di giochi apprezzati quali Tower Defense®: Lost Earth, Third Blade e Slice It!. Si tratta di un tipico puzzle game che mischia generi diversi al suo interno e che terrà il giocatore impegnato per superare i propri punteggi e sbloccare nuove modalità di gioco. All’interno di App Store i Puzzle Game sono molto numerosi e Puzzle Family dovrà impegnarsi per riuscire ad emergere nella mischia ma, da quel che abbiamo potuto vedere, ha tutte le armi per farlo.

 

Il nostro scopo in questo gioco sarà quello di seguire Akoo e la sua eccentrica famiglia nella loro avventura in una serie di 8 diverse tipologie di puzzle game colmi di azione! In ogni modalità dovremo seguire diverse regole con comandi e scopi differenti che ci verranno spiegati una volta selezionata la categoria. Dovremo, inoltre, riuscire ad accumulare il più alto numero di punti possibile per risultati migliori. Il gioco terminerà nel caso in cui la nostra barra HP si svuoterà, per cui il fattore abilità sarà essenziale per impedire che ciò avvenga. Nel fare tutto ciò saremo accompagnati da una grafica vivace ed in grado di intrattenerci durante la nostra avventura.

 

Una volta avviato Puzzle Family ci troveremo nella schermata principale in cui potremo scegliere la tipologia di puzzle game da affrontare. Al primo avvio avremo a disposizione solamente la modalità “Flick and Fly” con la possibilità di sbloccarne altre utilizzando le “stelle” accumulate. Sono compresi 8 diversi tipi di modalità: Flick and Fly, Tap on Time, Copy Copycat, Who’s Next?, Order the Order e Shanghai Pop, con la promessa di inserirne di nuove nei futuri aggiornamenti. Ogni modalità di quelle sopracitate ha uno scopo ben diverso dall’altra e il nostro scopo sarà quello di raggiungere punteggi più elevati per poter guadagnare un numero maggiore di stelle per sbloccare oggetti, personaggi e livelli nel gioco. Nel menu principale possiamo notare la sezione “shop” dove potremo acquistare con del denaro quantità prestabilite di stelle, poi quella “gamble” e “about” che ci mostrerà le informazioni del titolo. In basso inoltre vedremo il numero di stelle a nostra disposizione e le “skill” che ci serviranno per riempire la barra HP durante la partita per far sì che questa non termini.

 

Nella versione StarPack a pagamento è possibile ricevere 10 delle suddette skill ogni 24 ore. Una volta selezionato il puzzle game a cui vorremo giocare ci verrà mostrata una breve schermata di introduzione con le istruzioni da seguire e troveremo in basso il nostro simpatico personaggio stilizzato, con la possibilità di “vestirlo” selezionando il tasto “Dress“: in questa sezione potremo scegliere il personaggio da utilizzare in base alle sue “abilità” e gli oggetti da associargli così da aiutarci nelle partite. Ogni personaggio ha una serie di statistiche: HP, Item, Score, Comeback. Per sbloccare nuovi oggetti, quadri e personaggi dovremo accumulare un numero di stelle predeterminato che risulta forse intenzionalmente elevato così da spingere il giocatore a spendere altri soldi per acquistarle in pacchetto: infatti le stelle guadagnate in seguito ad una partita risultano molto esigue rendendone difficoltoso l’accumulo.

 

Appena avremo scelto il personaggio e i suoi accessori potremo avviare la partita facendo particolarmente attenzione alle istruzioni mostrate poco prima e premere il tasto “start” per procedere. Nelle prime battute della partita vedremo una “mano” che ci mostrerà brevemente un esempio di ciò che dovremo fare. In ogni modalità troveremo delle informazioni fisse tra cui HP e Combo, in base al quale la partita durerà o terminerà, il punteggio e gli HP a disposizione da poter utilizzare riempire nuovamente la barra in caso di necessità. In base al personaggio scelto la nostra esperienza e tattica di gioco varierà in quanto ognuno ha qualità e poterispeciali” differenti e specializzazioni in puzzle game diversi. Fattore importante è il tempo e la precisione: se dovessimo sbagliare una mossa non solo perderemo tempo prezioso ma contribuiremo a svuotare ancor più velocemente la nostra barra “HP“. Durante ogni livello potremo aumentare il numero di combo effettuate in base alle mosse corrette consecutive amplificando così il punteggio. Una volta raggiunto un certo numero di punti andremo al livello successivo aumentando così progressivamente la difficoltà del quadro. Descrivere in generale i livelli è molto difficile in quanto la varietà di contenuti è elevatissima , basti tuttavia pensare che le differenze sono molte: nella modalità Flick and Fly ad esempio dovremo combinare diversi blocchi colorati “animati” da un minimo di 3 blocchi per combinazione. Nella modalità Tap on Time invece dovremo toccare con il dito il riquadro nel momento in cui questo si sarà riempito cercando di calcolare alla perfezione il tempismo, e ancora nella modalità Copy Copycat dovremo riprodurre attraverso dei passaggi la stessa figura presentata a sinistra del campo di gioco.

 

La grafica di Puzzle Family è sicuramente tra le più interessanti presentando uno stile cartoon tipicamente giapponese. La gamma di colori presenti è completa senza tuttavia stonare con il risultato di apparire molto divertente e piacevole alla vista. Le animazioni sono molto interessanti ed in grado di intrattenerci senza diventare monotone, assieme ad un’audio d’accompagnamento sicuramente gioviale e frenetico. Questo titolo implementa inoltre un aspetto prettamente sociale dando la possibilità al giocatore di condividere i propri punteggi online attraverso Facebook.

 

In conclusione Puzzle Family è un gioco sicuramente interessante e piacevole che non fallirà nell’intrattenervi per diverse ore. La longevità del titolo è ottima e aperta a miglioramenti grazie alla promessa di nuovi contenuti in seguito ai futuri aggiornamenti. Le meccaniche di gioco sono molto semplici e intuitive così da non richiedere dei tempi di apprendimento particolarmente ampi. La grafica ispira giovialità aumentando il godimento dell’esperienza di gioco. A poco più del prezzo di un caffè Puzzle Family è assolutamente consigliato e non vi pentirete dell’acquisto. Purtroppo tuttavia risulta. Risulta tuttavia negativa la meccanica di accumulo stelle in quanto quelle richieste sono molte e quelle effettivamente attribuite in seguito ad una partita risultano molto poche.

Il gioco è disponibile in due versioni:

  • La versione StarPack a pagamento senza pubblicità, con 10 skill al giorno e 3000 stelle da poter utilizzare da subito;
  • La versione gratuita con pubblicità e senza nè stelle nè skill giornaliere.

App ID errato

Puzzle Family è disponibile per iPhone, iPod Touch ed iPad, richiede la versione del firmware 3.1.2 o successive ed è localizzato in Inglese.

App ID errato In questa recensione vi parleremo di Puzzle Family disponibile da qualche giorno e nuova creazione di Com2uS,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: