La rottura tra Samsung ed Apple potrebbe essere molto vicina

E’ un periodo di grandi battaglie per l’azienda di Cupertino. Dopo la notizia secondo cui Apple avrebbe intenzione di bloccare la vendita di terminali HTC per violazione di brevetti proprietari, ecco aggiungersi un nuovo, ma non del tutto inaspettato, capitolo in questa guerra tra colossi dell’elettronica. La protagonista di turno è Samsung che potrebbe vedere terminata, in tempi molto brevi, la propria partnership con Apple!

Venti di tempesta in casa Samsung! Dopo la recente dipartita professionale di Omar Khan, capo del Technology Office, che ha lasciato la propria posizione per unirsi a Citi, nuovi e allarmanti dati lasciano pensare che le cose non stiano andando affatto bene per la grande azienda coreana; e una delle cause principali di questo dissesto sarebbe proprio Apple.

Grazie alla produzione dei famosi processori A4 e A5, nonchè di pannelli LCD per iPhone e iPad, Apple è certamente uno dei più importanti clienti di Samsung. I recenti bilanci per il secondo trimestre 2011, tuttavia, mostrano come i profitti siano calati del 26%, con una perdita di circa 3 miliardi e mezzo di dollari, a causa di forti rallentamenti negli ordini e nelle vendite di TV e componentistiche elettroniche. A conferma di una situazione non proprio rosea, l’analista Kim Sung In di Kiwoom Securities Co. ha affermato che:

[Per Samsung] l’unico business che ancora genera dei profitti è quello telefonico. Tutto il resto è in negativo e non vi sono grandi speranze all’orizzonte.

Le cifre sopra riportate, inoltre, vanno a rafforzare la notizia pubblicata da The Globe and Mail secondo cui Apple potrebbe non solo aver drasticamente ridotto gli ordini di nuova componentistica, ma che potrebbe addirittura interrompere la partnership con Samsung preferendo, a quest’ultima, altre aziende come, ad esempio, NAND, Micron, Hynx, Toshiba e Intel.

La telefonia, dunque, è il settore che potrebbe salvare Samsung dal fallimento: la vendita di circa 10.8 milioni di unità pone l’azienda coreana in quarta posizione nella classifica dei produttori di smartphones, subito dopo Nokia. Tuttavia, guardando al mercato globale, Samsung è in seconda posizione grazie alla versatilità del sistema operativo proprietario Bada. Ma col lancio del tanto rumoreggiato iPhone lite l’ombra lunga di Apple potrebbe ancora una volta levarsi minacciosa sulla concorrenza.

Secondo voi Apple è davvero pronta a dominare il mercato mondiale degli smartphone o c’è ancora spazio per delle alternative? Per quanto validi siano i prodotti di casa Cupertino è possibile immaginare un mercato più libero e competitivo? Gli sviluppi di questa vicenda sono ancora tutti da scoprire!

Via | 9to5mac.com

E’ un periodo di grandi battaglie per l’azienda di Cupertino. Dopo la notizia secondo cui Apple avrebbe intenzione di bloccare…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.