Guida: Come impostare una password alfanumerica per la LockScreen

img_00891

Con questo piccolo tutorial voglio mostrarvi la procedura per modificare la password che serve a bloccare la LockScreen dell’iPhone. Di default, suddetta password è composta da 4 cifre e può essere solamente numerica. Seguendo questi semplici passi, invece, riuscirete a trasformare la password da numerica ad alfanumerica. In altre parole, quando passerete il dito sulla barra “Sblocca” presente nella LockScreen del vostro dispositivo, avrete la possibilità di inserire sia lettere che numeri. Tutto ciò che dovrete fare sarà:

Una volta scaricato l’archivio sul desktop, dovrete inviarlo a voi stessi via mail. Quest’ultima, però, dovrà essere letta dall’iPhone. Non appena avrete ricevuto la mail, dovrete cliccare sull’allegato in essa contenuto, ovvero “Password.mobileconfig” e, successivamente, procedere con l’installazione del nuovo profilo utilizzando il pulsante “Installa”. Quando un popup vi comunicherà che è impossibile verificare l’autenticità del profilo, voi dovrete proseguire cliccando sulla scritta “Installa” e, quando richiesto, inserire la password alfanumerica che sarà, di fatto, quella che proteggera il vostro dispositivo e che dovrete immettere ogni volta che avrete intenzione di passare dalla LockScreen del telefono alla SpringBoard.

img_00771 img_00791 img_00801

Ad installazione conclusa, non dovrete far altro che uscire dal profilo appena creato e posizionarvi nella LockScreen per provare la vostra nuova password. 

Per rimuovere il profilo, invece, dovrete entrare in “Impostazioni > Generali > Profilo”, cliccare sulla scritta “Rimuovi” ed inserire la password impostata in precedenza per poter continuare con l’operazione. NOTA: non è necessario il jailbreak dell’iPhone/iPod Touch per eseguire le suddette operazioni. 

img_00821 img_00851 img_0092

[Fonte]

Con questo piccolo tutorial voglio mostrarvi la procedura per modificare la password che serve a bloccare la LockScreen dell’iPhone. Di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.