ChangeWave: Negli Stati Uniti la domanda di iPhone supera quella di telefoni Android

Un nuovo studio pubblicato da ChangeWave ci fa capire come oggi negli Stati Uniti sia decisamente il momento di iPhone. Il 46% delle persone che hanno intenzione di cambiare il proprio smartphone nei prossimi 90 giorni, secondo ChangeWave, passeranno ad iPhone, mentre il 32% passerà ad un terminale Android.

La domanda di iPhone in questo momento è la più alta mai registrata per un telefono al di fuori del periodo di lancio, superata solo dalla domanda di iPhone 4 dello scorso giugno. Le previsioni di ChangeWave sono addirittura al rialzo visto il presunto lancio di iPhone 5 a settembre.

I ricercatori evidenziano come le cose siano girate a favore di Apple nel momento in cui Verizion ha messo nel proprio listino il terminale della mela. Fino a quel momento infatti, iPhone se la giocava alla pari con Android. Le cose sono ulteriormente peggiorate dopo il calo di interesse nei confronti dei telefoni Motorola.

L’introduzione di iCloud e dei relativi servizi, sempre secondo i ricercatori di ChangeWave, sarà un’altra variabile che sposterà l’ago della bilancia a favore di Apple.

Questi dati sembrano essere confermati anche dalle percentuali di soddisfazione del cliente che per Apple a giugno sono del 70%. Numeri che nessun altro competitor può vantare, infatti, Android ha il 50% e RIM solo il 26%. Non va certamente meglio a Microsoft con il suo Windows Phone 7.

Via | Electronista

Un nuovo studio pubblicato da ChangeWave ci fa capire come oggi negli Stati Uniti sia decisamente il momento di iPhone….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: