BGR: iPhone economico a $350 ed iPhone 4S/5 per la fine dell’estate?

Come ogni anno i rumor sulla prossima generazione di iPhone si fanno sempre più insistenti e numerosi; tendenza che abbiamo potuto osservare tutti gli anni nel periodo precedente al lancio di nuovo hardware da parte dell’azienda Californiana. Tra questi si è vociferato della possibile commercializzazione di un iPhone economico, ruolo destinato all’iPhone 3GS.

Arriva ora una notizia molto interessante da parte del portale BGR, secondo cui una fonte molto “solida” avrebbe confermato tale ipotesi.

Apple sicuramente lancerà un iPhone un iPhone più economico quest’anno. Ci è stato comunicato che il dispositivo sarà venduto per non più di $350 senza contratto. Pronti per la parte veramente interessante? E’ certamente possibile che l’iPhone low-cost sarà in effetti l’iPhone 3GS.

Sembra inoltre che il prossimo iPhone 4S/5 sarà commercializzato o per lo meno annunciato entro la fine dell’estate, verso la fine di Agosto. Secondo il medesimo sito se il nuovo iPhone avesse presentato caratteristiche differenti si sarebbero diffuse già immagini riguardanti nuovi case da parte di terzi, ricordando tuttavia gli sforzi fatti da Apple per limitare i leaks delle caratteristiche tecniche dei propri dispositivi, confermando le ipotesi di un mantenimento di design rispetto all’attuale iPhone 4. In questo modo l’azienda di Cupertino potrebbe offrire una gamma completa di smartphone, ricoprendo sia la fascia medio-bassa che quella alta, divenendo ancor più competitiva.

Potrebbe essere questo il motivo per cui Apple abbia deciso di comprendere l’iPhone 3GS nei dispositivi in grado di utilizzare il nuovo iOS 5? Voi cosa ne pensate?

Via | BGR

Come ogni anno i rumor sulla prossima generazione di iPhone si fanno sempre più insistenti e numerosi; tendenza che abbiamo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: