iSpazio vi svela in anteprima le novità del prossimo aggiornamento di iBustaPaga | Anteprima

[app 446343367]

iBustaPaga è una nuova applicazione disponibile in AppStore che permette di calcore il netto mensile che dovremmo trovare in busta paga. Lo sviluppatore ci ha informato che una nuova versione dell’applicazione sarà a breve disponibile su App Store, intanto noi di iSpazio siamo riuscite ad avere degli screen in anteprima per voi. Scopriamo insieme quali saranno le novità di iBustaPaga

[appscreens 446343367]

Ecco il changelog ufficiale:

  • Raffinamento del calcolo, ora è possibile specificare il tipo di contratto, il numero di mensilità è automatico in base al contratto scelto, è possibile specificare la qualifica e la regione per il calcolo delle addizionali regionali.
  • aggiunta la sezione guide dove verranno costantemente aggiunti dei nuovi documenti utili da portare sempre con te.
  •  aggiunte 4 sezioni di consultazione (news, comunicati etc) per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie nel mondo del lavoro dai siti di maggiore importanza.
Vi ricordiamo che l’app vi da la possibilità di calcolare il nostro netto mensile in soli tre passi:

  • Inserire il lordo annuo;
  • Specificare il numero di mensilità (13 o 14) a seconda del contratto;
  • Esegui il calcolo.

L’applicazione è divisa in tre sezioni:

  • Calcolo della busta paga;
  • Tutto quello che un dipendente deve sapere sulla busta paga;
  • Conosci ogni sezione della busta paga.


iBustaPaga
è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.2 o successive ed è localizzata in Italiano.

[app 446343367] iBustaPaga è una nuova applicazione disponibile in AppStore che permette di calcore il netto mensile che dovremmo trovare…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: