Apple affitta complesso di nove edifici per la realizzazione di un nuovo Campus a Cupertino

Mentre il progetto per un monumentale Campus della grandezza di ben 60 ettari e dall’impressionante capacità di 12.000 persone vedrà la luce solo nel 2015, la macchina da guerra targata Apple è in continuo fermento. Sembrerebbe infatti che l’azienda di Cupertino abbia preso in affitto un complesso di nove edifici per la realizzazione di un nuovo “mini-Campus” che offrirà circa 1500 nuovi posti di lavoro.

Il complesso, che potrebbe essere ristrutturato prima dell’insediamento di Apple al suo interno, è attualmente conosciuto come Results Way Corporate Center e si trova su 5 Results Way, Cupertino, California.

Si tratta, dunque, di una nuova pietra miliare nell’espansione dell’azienda della Mela sul territorio. Sebbene statistiche basate sul numero di parcheggi disponibili abbiano rivelato che il Campus potrà ospitare ben 1500 persone, l’area di Cupertino, tuttavia, potrebbe presto non essere più in grado di far fronte alla sempre crescente espansione geografica di Apple. Secondo quanto riportato da Rob Shannon, senior vice president di CB Ellis, azienda immobiliare presente in loco, “la domanda presentata da Apple sta per superare l’offerta nell’area di Cupertino”  dove, come anche Mountain View [sede di Google, ndr], “lo spazio è praticamente esaurito.”

Secondo le intenzioni, il Results Way Corporate Center dovrebbe essere un’espansione del campus principale di 1 Infinite Loop. Il complesso, dunque, potrebbe essere molto presto operativo in attesa dell’apertura di quello ben più monumentale che sorgerà tra circa quattro anni. Di seguito, una foto aerea del Results Corporate Way Center:

Via | 9to5Mac

Mentre il progetto per un monumentale Campus della grandezza di ben 60 ettari e dall’impressionante capacità di 12.000 persone vedrà…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.