Color Splash Pro l’applicazione per modificare in maniera professionale le vostre foto | Recensione iSpazio

App ID errato

Color Splash Pro è l’applicazione che vi permetterà di ottenere effetti strabilianti sulle vostre foto in pochi passaggi. Estremamente semplice da usare, da ottimi risultati sia nella conversione in bianco e nero che nelle modifiche ai colori.

App ID errato

Una volta installata, l’applicazione al primo avvio ci chiederà subito quale immagine vogliamo editare, dando come possibilità di scelta una nuova foto da scattare oppure una foto da scegliere nella nostra libreria.

Una volta scelta l’immagine si aprirà la schermata di lavoro vera e propria. L’immagine di default ci verrà proposta in bianco e nero. Tramite i comodi menu posti in alto e in basso, potremo scegliere gli strumenti per modificare la fotografia.

Dal menu posto nella parte superiore potremo decidere se scegliere una nuova foto e salvare quella su cui stiamo lavorando, inoltre potremo scegliere se lavorare sui colori o sulla foto in bianco e nero. Sempre da qui sarà possibile accedere, tramite il tasto info, ad ulteriori settaggi dell’applicazione, come l’abilitazione dell’auto-save, la qualità dell’immagine che andremo a salvare e le eventuali opzioni di condivisione della foto sui vari social network.

  

Il cuore dell’applicazione sono invece i menu posti nel basso della finestra di lavoro. E’ da qui che avremo accesso alle funzionalità più importanti del programma come il controllo della luminosità, del contrasto, della saturazione e del del livello di dettaglio. Sempre da qui, tramite lo strumento gomma saremo in grado di cancellare eventuali modifiche che non ci soddisfano. Una volta terminato il lavoro potremo salvare la nostra foto.

L’applicazione è localizzata in italiano ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o successive.

App ID errato Color Splash Pro è l’applicazione che vi permetterà di ottenere effetti strabilianti sulle vostre foto in pochi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: