Apple interessata all’acquisizione di Hulu, nuovi servizi streaming in arrivo?

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe caldeggiando l’idea di acquisire il servizio di streaming video Hulu, competitor diretto di Netflix, per un affare di circa 2 miliardi di dollari.

L’acquisizione di Hulu vedrebbe una nuova metamorfosi dell’azienda di Cupertino che entrerebbe a pieno titolo nel settore dell’intrattenimento TV online. Hulu, infatti, è il maggiore fornitore di programmi e serie televisive in America, secondo soltanto al celebre Netflix cui, peraltro, darebbe del gran filo da torcere.

Di recente, infatti, Netflix ha aumentato i prezzi dei propri abbonamenti provocando il risentimento dell’utenza che potrebbe salutare con entusiasmo l’ingresso sul mercato di un’alternativa dai prezzi più competitivi.

Ma soprattutto, qualora il contratto tra Apple e Hulu dovesse veramente andare in porto, sarà interessante vedere se e come Netflix potrà continuare a fornire i propri servizi tramite Apple TV.

Considerando i prezzi non propri popolari di Netflix non ci stupiremmo di vedere quest’ultimo sostituito direttamente da Hulu, ma, come sempre, si tratta di una partita ancora aperta.

Via | TiPb

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe caldeggiando l’idea di acquisire il servizio di streaming video Hulu, competitor diretto di Netflix,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: